energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Fucecchio si tinge di rosa contro i tumori al seno Notizie dalla toscana

Fucecchio (Firenze) – Fucecchio si tinge di rosa, e lo fa nel mese di ottobre per promuovere la campagna di sensibilizzazione per la prevenzione del tumore al seno.

L’associazione Astro ha proposto ai sindaci di tutti gli undici comuni dell’Empolese Valdelsa di illuminare un monumento della propria città di rosa e di diffondere il messaggio a quante più donne possibile.

“Noi – spiega il vicesindaco Emma Donnini – abbiamo scelto la nostra Eloisa, la statua in marmo bianco di Carrara situata all’interno del Parco Corsini, e poi ci siamo rivolti al Centro Commerciale Naturale per chiedere il sostegno dei commercianti in questa campagna. La presidente del CCN Ilaria Scarselli ha accettato con entusiasmo la proposta. L’idea è stata di attaccare alle vetrine dei negozi un fiocco rosa insieme al volantino informativo della campagna”. I fiocchi sono stati realizzati ed offerti da “Tessuti Moi” e distribuiti ai commercianti del centro. “Voglio rivolgere un ringraziamento – conclude la vicesindaco – a tutti coloro che ci hanno permesso di organizzare questa importantissima campagna di sensibilizzazione e soprattutto a coloro che quotidianamente, medici, infermieri ed associazioni di volontariato, si prendono cura della nostra salute. Invito tutti i fucecchiesi a venire domenica pomeriggio a La Limonaia nel Parco Corsini per partecipare a questo bellissimo e suggestivo evento”.

Per vedere Eloisa illuminata in rosa e partecipare all’iniziativa l’appuntamento è per domenica 19 ottobre a partire dalle ore 17.

“Eloisa in rosa” si svolgerà proprio a fianco della statua illuminata e prevede a La Limonaia Club una merenda e un appuntamento musicale con un deejay set tutto al femminile.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »