energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Fucecchio premiato come “comune riciclone 2012” Ambiente

I cittadini di Fucecchio hanno fatto centro con i comportamenti pro-ambiente e pro-economia, dando un decisivo contributo alla separazione dei vari rifiuti nel sistema di raccolta  e gestione dei rifiuti. Hanno portato la raccolta differenziata effettuata nel 2011 oltre il 90%, così da conquisatrsi,  informa la nota del Comune di Fucecchio, il riconoscimento di Legambiente come comune “riciclone”. Sarà il sindaco Claudio Toni a ritirare il premio domani martedì 10 luglio a Roma, insieme ai dirigenti di Publiambiente e agli altri sindaci dei comuni premiati.

Le dichiarazioni
“Voglio ringraziare i cittadini di Fucecchio – ha dichiarato Claudio Toni – che hanno dimostrato un grande senso di responsabilità nell’attuare il nuovo sistema di raccolta. Domani ritirerò il premio per il comune che in realtà è un premio proprio ai cittadini e al loro comportamento virtuoso”. Il riconoscimento di Legambiente è relativo all’anno 2011 quando Fucecchio ha raggiunto il 91,3% di differenziazione.
“Nel 2012 – ha aggiunto Toni – stiamo facendo ancora meglio e abbiamo superato quota 92. C’è l’impegno da parte di tutti a collaborare, sia da parte della gente che di Publiambiente, gestore del servizio di raccolta. Certo, rimangono ancora delle piccole sacche di inciviltà che “macchiano” il territorio con atteggiamenti veramente deplorevoli. Contro queste persone cercheremo di usare ogni mezzo a disposizione, dai controlli notturni alla verifica dei sacchi abbandonati. Fucecchio da
quando è iniziata la raccolta “porta a porta”, e quindi senza i cassonetti lungo le strade, ha un aspetto più pulito e decoroso. Non permetteremo a pochi di rovinare ciò che molti costruiscono con l’impegno quotidiano”.

Foto www.gonews.it

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »