energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Furbetti del cartellino: in Francia costano 60 miliardi l’anno Cronaca

Parigi – Mentre in Italia si continua a dare la caccia nel pubblico impiego ai “ furbetti ” del badge che anziché lavorare si danno allo shopping o al giardinaggio in Francia si cerca di calcolare il costo dell’assenza dal lavoro nelle aziende private. Secondo uno studio realizzato presso oltre 23 mila ditte (che complessivamente impiegano quasi un milione di persone) , nel 2015 i lavoratori dipendenti avrebbero “marinato” il lavoro 16,6 giorni all’anno, cioè oltre due settimane.

Il tasso di assenteismo sarebbe dunque valutato attorno al 4,55%, un tasso che negli ultimi cinque anni ha subito poche variazioni. L’assenza dal lavoro, indica il documento elaborato dallo studio Ayming, costerebbe alle aziende circa 60 miliardi di euro all’anno.  Una cifra veramente impressionante. Va però detto che in Francia, quando si parla di assenteismo,  ci si riferisce all’assenza dal lavoro per tutta una serie di motivi,  che vanno dalla malattia a incidenti sul lavoro.

L’assenteismo, viene sottolineato, varia molto da settore a settore con l’edilizia che ha un tasso del 3,9% e i servizi che battano il record con  il 5,65%. Anche l’eta` ha il suo peso: sotto i 30 anni la media di assenza è di 11 giorni mentre per gli over 55 è di oltre tre settimane.  Nello studio si nota che le donne sono assenti 18 giorni all’anno contro i 13, 6 giorni degli uomini. La taglia delle aziende non avrebbe invece alcuna influenza sul fenomeno dell’assenteismo.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »