energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

“Furia tèqua”. Dal 2 al 26 aprile la mostra fotografica di Francesca Donatelli a “Corpo e Mente” di Arezzo Arezzo, My Stamp

AREZZO – Dal 2 al 26 aprile 2015 il Centro benessere “Corpo e Mente” di via Tanucci 21, ad Arezzo, ospita “Furia tèqua”,mostra personale di fotografia di Francesca Donatelli.

È il secondo appuntamento di “Echi di natura tra corpo e mente”, un progetto curato da Marco Botti che vedrà coinvolti fino alla fine dell’anno pittori e fotografi di talento.

L’inaugurazione, a ingresso gratuito, si terrà giovedì 2 aprile a partire dalle ore 20. Per l’occasione Very Tuscany proporrà un buffet e una degustazione di vini.

La serata inaugurale sarà impreziosita dalla musica live del cantante e chitarrista Andrea Ciri e da un imperdibile regalo pasquale che “Corpo e Mente” offre ai suoi affezionati clienti e frequentatori. Nel corso della serata, infatti, il consulente Vittorio Lo Storto dell’azienda di fitocosmesi biologica Anisa di Pitigliano (Si) sarà a disposizione per delle consulenze gratuite di fisiognomica e analisi del volto. Lo stesso Lo Storto illustrerà il sistema dei quattro elementi, secondo la Teoria umorale ippocratica dell’antica erboristeria.

LA MOSTRA:

I quattro elementi – FUoco, aRIA, TErra e acQUA – e il loro rapporto con l’uomo sono al centro della mostra fotografica inedita che Francesca Donatelli presenta a Corpo e Mente.

“Sotto la calma apparente della natura dell’uomo contemplativo vive la furia tèqua – spiega il semiologo Manuele Heuberger. – L’uomo può agire ispirato dalle quattro forze elementari. Ma l’interazione tra l’uomo e la natura è tormentata, come alla base lo sono tutte le relazioni famigliari. Essendo lo spirito dell’uomo figlio di se stesso, il rapporto tormentato diventa anche riflessivo, rivolto allo specchio. Come non tutti i semi germogliano, così non tutti gli uomini accederanno alla Quintessenza, portando così la direzione dello slancio piuttosto verso il conflitto”.

Il nostro pianeta è condizionato e stravolto dalla presenza umana sempre più invasiva, ma solo l’uomo potrà invertire questa tendenza. Francesca Donatelli lancia questo messaggio attraverso una serie di immagini originali e affascinanti, scattate negli ultimi mesi nel suo Casentino.

“La furia tèqua è il seme dell’eterno ritorno, del perpetuo conflitto che sta alla base dello stato mistico di grazia divina – conclude Heuberger. – Quello sei tu, ci dice lo specchio”.

BIOGRAFIA DELL’ARTISTA:

Francesca Donatelli nasce nel 1978 a Bibbiena (AR). Dopo gli studi classici si iscrive alla facoltà di Architettura di Firenze, dove sboccia la passione per la fotografia.

Nel 2010 ha frequentato un corso di Fotografia professionale alla scuola Shootinstitute di Bologna col fotografo Fabio Baraldi. Da due anni ha aperto uno studio a Bibbiena, dopo aver collaborato con diversi fotografi. Si occupa di ritratto, matrimonio e fotografia commerciale.

Parallelamente porta avanti la sua ricerca artistica con progetti personali soprattutto inerenti all’autoritratto. Nel 2012 il progetto “The Others” è stato esposto nella sezione Off del SiFest di Savignano sul Rubicone e ha vinto il terzo premio al Portfolio dell’Ariosto di Castelnuovo Garfagnana, dove è stato esposto nel 2013.

Ha frequentato vari workshop con importanti fotografi del panorama nazionale e internazionale come Giovanni Marrozzini, partecipando al progetto Itaca e Cristina Nunez. È socia del Club Fotografico Avis di Bibbiena, con il quale ha esposto con collettive all’interno della Galleria Parentesi di Bibbiena.

www.twistandshoot.it

I PARTNER DELLA MOSTRA:

Very Tuscany nasce nel 2009. Realtà dinamica sul fronte della promozione del territorio, propone originali tour enogastronomici e culturali per turisti italiani e stranieri, con un van da nove posti, alla scoperta degli angoli più suggestivi e nascosti della Toscana.

Anisaè uno storico marchio distribuito da Qualiterbe, azienda specializzata nella produzione di cosmetici e preparati erboristici di altissima qualità, con sede a Pitigliano (GR).

IL PROGETTO:

Da giovedì 19 febbraio a giovedì 31 dicembre 2015 il Centro benessere “Corpo e Mente” di Laura Giannini, in  via Tanucci 21 ad Arezzo, ospita “Echi di natura tra corpo e mente”, un progetto a cura di Marco Botti che vedrà coinvolti Sabrina Livi, Francesca Donatelli, Sara Lovari, la scuola RADAR di Enrique Moya Gonzalez, Lorenzo Donati, Luca di Castri, Annalisa Savoca e Roberto Ghezzi.

Il ritorno a una dimensione pura e ancestrale del corpo e dello spirito, la ricerca di equilibrio tra l’uomo e ciò che lo circonda saranno i fili conduttori della nuova stagione espositiva. Otto mostre e un evento finale a sorpresa che tra fotografia, disegno e pittura si svilupperanno nella grande hall e nelle sale del centro benessere, esaltandone la vocazione artistica e poliedrica.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »