energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Furti a ripetizione in bar: giovane si calava dal tetto di notte Cronaca

Si calava dal tetto di un'abitazione vicina, riuscendo a entrare dentro il bar per rubare i soldi della cassa. Cosi' sarebbe riuscito a mettere a segno una serie di furti nello stesso locale a Forte dei Marmi fino a quando e' stato bloccato dai Carabinieri. L'arresto e' scattato per un ventiduenne moldavo, nella cui abitazione i militari hanno rinvenuto anche soldi frutto di precedenti furti: le banconote erano state segnate. Secondo quanto spiegato dai Carabinieri, il titolare del bar da diversi giorni si era accorto di ammanchi nella cassa. Prima ha pensato a qualche errore nei resti ai clienti, ma poi, visto il ripetersi degli episodi – sette i furti che avrebbe subito, per 1.000 euro complessivi – ha deciso di allertare i militari. Quest'ultimi hanno deciso di svolgere servizi di osservazione, installando anche delle telecamere che hanno poi ripreso, di notte, un uomo entrare nel locale e prelevare i soldi. E' scattato poi l'appostamento notturno: i carabinieri hanno visto il giovane entrare nel bar, passando dal tetto di una casa vicina, e poi dirigersi alla cassa dove ha prelevato 150 euro. Una volta uscito e' stato bloccato e arrestato.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »