energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Furti d’arte dei nazisti: 7 tele tornano ai proprietari Cronaca

I quadri  appartenevano a Richard Neumann, un austriaco che risiedeva a Vienna e a Josef Wiener che abitava a Praga. La restituzione è stata resa possibile dopo accurate ricerche che hanno permesso di identificare la provenienza delle tele.  Nel frattempo le opere erano state affidate a musei francesi, che ancora accolgono circa 2.000 tesori , portati via ai loro legittimi proprietari durante la guerra. Tre questi vi sono in particolare 163 quadri di grande valore.

Complessivamente i tesori sottratti agli ebrei sarebbero stati attorno ai 100.000, in gran parte recuperati come le preziose collezioni dei Rothschild e dei David-Weill, e in parte venduti (13.000) perché considerati di non grande valore. I proventi da questa vendita sono stati versati alla Fondazione per la Memoria della Shoah . Ora il nuovo governo ha deciso di accelerare la ricerca dei proprietari delle opere che ancora si trovano nelle riserve dei musei del paese. ‘’Finora aspettavamo le richieste da partedei discendenti per avviare le procedure. Ora voglio una ricerca attiva per cercare i  proprietari. Per la Francia, ha detto Aurelie Filippetti, è una questione sia morale che scientifica’’.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »