energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Furto di “oro rosso” a Livorno: quattro arresti per ricettazione Notizie dalla toscana

La polizia ha denunciato per ricettazione a Livorno due rom di 35 e 40 anni residenti nel campo nomadi della città, nonché due livornesi di 60 e 37 anni. I quattro sono accusati del furto di 630 kg di rame che gli agenti hanno scoperto in una ditta di materiali ferrosi di Livorno. L’oro rosso è stato sequestrato. Si tratta di grondaie e cavi elettrici industriali che erano stati rubati negli scorsi giorni nella città labronica. A Montecatini Terme (Pistoia), invece, 20 ragazzi, 8 dei quali minorenni, sono stati denunciati con l’accusa di far parte di una baby gang. I giovani sarebbero implicati nei furti di caschi e carburanti, nonché nei danni alle auto delle Poste di Pescia. La denuncia della polizia è avvenuta dopo che gli agenti hanno scoperto un sito internet sul quale i componenti del gruppo avevano pubblicato le foto delle loro bravate.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »