energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Futuro Antico, un ‘corto’ sulla longevità d’impresa per i 150 anni di Firenze Capitale Società

Rivolto a registi e filmaker, il progetto si inserisce nelle celebrazioni dei 150 anni di Firenze Capitale: 3 premi in denaro per chi racconterà l’eccellenza imprenditoriale

FUTURO ANTICO: UN ‘CORTO’ PER DOCUMENTARE LA LONGEVITA’

AL VIA IL CONCORSO DELLA UNIONE IMPRESE STORICHE ITALIANE

Documentare l’ultracentenarietà nelle sue più alte espressioni imprenditoriali, raccontare con un ‘corto’ i valori legati alla storia, all’heritage, all’etica, all’innovazione, al lavoro, alla dimensione sociale: tutti requisiti esclusivi delle imprese storiche italiane, vero patrimonio di un Made in Italy di qualità e di eccellenza.

La cantina dei Marchesi Mazzei 1435Nell’ambito del programma “Story Telling” l’Unione Imprese Storiche Italiane (UISI) – per onorare il Comune di Firenze e la Fondazione Spadolini Nuova Antologia in occasione delle celebrazioni del 150° anniversario di Firenze Capitale (in programma nel 2015) – organizza un concorso per cortometraggi denominato “Futuro Antico” rivolto a registi e filmaker italiani e stranieri, Istituti scolastici, università, associazioni, scuole di specializzazione nel settore dei corti cinematografici.

Obiettivo del concorso è esaltare la longevità d’impresa vissuta da aziende storiche italiane con almeno 100 anni di attività ed offrire, tramite la produzione di un ‘corto’, un focus particolare ed inedito sul mondo del lavoro, prendendo come riferimento i brand ultracentenari, il loro patrimonio immateriale di tradizioni e saperi, il loro “capitale umano”, la loro capacità di adattarsi alle sfide del futuro.

Il cappellificio Grevi 1875 di Signa, FirenzeIl bando di concorso – che prevede tre premi in denaro per i primi 3 vincitori (pari a € 3000, € 2000 e € 1000) – è consultabile sul sito dell’Unione Imprese Storiche Italiane all’indirizzo www.unioneimpresestoriche.it. E’ richiesta l’iscrizione entro il 30 settembre 2014 mentre il termine ultimo per la presentazione dei progetti è fissato al 31 dicembre 2014. La Giuria del concorso sarà presieduta dalla nota regista fiorentina Cinzia Th Torrini.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »