energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Gambassi di rimonta nel pareggio di Pelago Calcio, Sport

Il Gambassi Terme si ferma sul difficile e fangoso campo del Pelago. Dopo nove vittorie consecutive i ragazzi di Mister Targetti rischiano addirittura il crollo grazie alla cinica prestazione degli avversari con cui chiudono il primo tempo in doppio vantaggio. La capolista parte forte ed ha almeno tre palle gol a suo favore, ma il portiere avversario – Carotenuto – è in gran forma e mantiene la gara la sua squadra in più di un'occasione. Al 20'pt Brucia fa partire un gran tiro di destro, ma il numero uno locale devia il pallone quel tanto che basta per far sì che con la complicità del terreno pesante si fermi sulla linea di porta. Sei minuti più tardi Signorini non riesce a trovare la deviazione vincente a un passo dalla rete e così, al primo affondo, il Pelago va in vantaggio. Sugli sviluppi di un calcio d'angolo D'Antini è il più lesto ad avventarsi sul pallone vagante e a firmare il gol del'1 a 0. Passano pochi minuti e il Pelago raddoppia con Fossi che, indisturbato, infila il da posizione ravvicinata.
Nel secondo tempo arriva la reazione ospite. All'8'st Cenni colpisce il palo su azione da calcio d'angolo e al 12 Livi fa altrettanto su un calcio di punizione. Il Gambassi carica a testa bassa e accorcia le distanze al 20'st con Kodraziù che si libera di un avversario e insacca col destro. Passano pochi minuti, siamo al 27' e Signorini sbuca dalla parte opposta dell'area di rigore e raccoglie un cross da calcio d'angolo per il gol del 2 a 2. A quel punto i ragazzi di Targetti ci credono e partono all'assalto della porta di un Pelago ordinato e ben organizzato. Il risultato non varia, così come la classifica del Gambassi, nonostante siano arrivate le vittorie di Rufina, Settignanese e San Godenzo, ancora troppo distanti per impensierire la forte compagine fiorentina.

Il tabellino:

PELAGO – GAMBASSI TERME   2-2

Formazione Pelago: Carotenuto, Bacci, Bonaiuti, D'Antini, Sieni, Falsini, Innocenti (20'st Gregori), Tozzi, Fossi (35'st Fanfani), Torrini, Merciai (45'st Viareggi).   All. Viareggi
A disp. Cuccuini, Puggelli, Tirinnanzi, Bartolozzi.
Formazione Gambassi Terme: Masini, Kogovsek, Livi, Cellai, Cenni, Brucia, Pantani, Bruni, Blè, Kodraziu.   All. Targetti
A disp. Ulivelli, Borghi, Brucia, De Iannuaris, Sabatini, Blè, Volpini.
Arbitro: Sig. Santoni (Sez. Firenze)
Reti: 36'pt D'Antini (P), 40'pt Fossi (P), 20'st Kodraziu (G), 27'st Signorini (G)
Ammoniti: Bonaiuti, Sieni, Falsini (P), Brucia (G)

Altri risultati di giornata (13/01/13 – 18a giornata):

Audace Legnaia – A. Galluzzo 2-1
Audax Rufina – Piagge 2-0
Montaione – Cavriglia 1-2
Pelago – Gambassi 2-2
Pievescola – S. Godenzo 0-3
Poggibonsese – Impruneta Tavarnuzze 3-3
Rontese – Resco Reggello 0-0
Scarperia – Settignanese 0-2

Classifica (Prima Categoria Girone C):

Gambassi 44  
Audax Rufina 35 
Settignanese 31 
S. Godenzo 31 
Rontese 30  
Audace Legnaia 29 
Pelago 27 
Resco Reggello 27 
Montaione 25 
A. Galluzzo 23 
Impruneta Tavarnuzze 21 
Piagge 20  
Scarperia 18 
Pievescola 12 
Cavriglia 10 
Poggibonsese 9

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »