energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Gatti giganti e felini graziosi a Lucca Foto del giorno

Lucca  – Successo per la prima giornata dell’Esposizione Felina Internazionale di Lucca, la manifestazione organizzata dall’Associazione nazionale felina italiana, sezione Toscana, sotto l’egida dell’Anfi nazionale (Associazione nazionale felina italiana). Moltissime le persone arrivate per vedere bellissimi gatti da passerella, ma anche tanti affettuosi “gatti di casa”. I veri protagonisti dell’evento sono stati appunto i felini, in tutte le loro varianti e lo saranno ancora oggi, domenica 29 gennaio, sempre negli spazi del Lucca Fiere e Congressi (via Della Chiesa XXXII, trav. 1, 273).

gattone2

 

Fra i gatti più particolari, ecco i giganti americani Maine Coon, i gatti più grandi del mondo (fino a 12 Kg) il cui nome deriva dal Maine, lo Stato della Nuova Inghilterra in cui veniva avvistato, e da raccoon, procione in inglese, per la coda molto simile a quella dell’orsetto lavatore. Sono gatti dalle dimensioni imponenti, i cui maschi possono raggiungere i dieci/undici chili di peso. Ma a Lucca sono arrivati anche gli Sphynx, i gatti senza pelo, i Kurilian Bobtail dalla coda corta e vaporosa, i Ragdoll (il nome significa bambola di pezza)  gatti di selezione nordamericana con gli occhi azzurri e un manto particolare. Tra gli altri protagonisti dell’expolucchese, Norvegesi delle ForesteCertosini Blu di RussiaPersianiEsotici Siamesi, fino ai Bengal con il loro mantello leopardato e i bellissimi Egyptian Mau, razza antichissima e dal manto maculato, cara già agli antichi Egizi.

gattone4

La mostra accoglie oltre 150 espositori provenienti da tutta Italia e dall’estero (Svizzera, Polonia, Austria, Spagna e Francia) accompagnati dai loro splendidi felini. I gatti sono al centro di vari eventi; nel corso della mostra, saranno premiati gli esemplari giudicati più belli da una giuria qualificata.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »