energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

GDF arresta primario di chirurgia plastica di Careggi Notizie dalla toscana

I militari del Nucleo di  Polizia Tributaria della Guardia di Finanza di Firenze hanno dato questa mattina esecuzione a un'ordinanza di applicazione della misura cautelare degli arresti domiciliari, emessa dal gip presso il Tribunale di Firenze, Paola Belsito, su richiesta dei sostituti procuratori Luca Turco e Giuseppina Mione, nei confronti del professore Mario Dini, primario del reparto di chirurgia plastica e ricostruttiva dell'azienda universitaria ospedaliera di Careggi, nonche' direttore della scuola di specializzazione di chirurgia plastica ricostruttiva estetica dell'Universita' di Firenze.
Centossessanta finanzieri stanno dando corso, in 7 Regioni italiane (Toscana, Emilia Romagna, Veneto, Lombardia, Friuli Venezia Giulia, Lazio e Campania), a 53 perquisizioni domiciliari e locali in nei confronti di altri soggetti indagati, non destinatari dell'odierno provvedimento restrittivo.
Le ipotesi di reato contestate sono quelle di peculato, corruzione, concussione, falsita' ideologica in atti pubblici e abuso d'ufficio e riguardano fatti che, oltre al noto chirurgo fiorentino, vedono coinvolti, a vario titolo, anche altri medici, nonche' informatori scientifici di una azienda produttrice di protesi mediche.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »