energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Gemellaggio fra i cori delle Università di Firenze e Venezia STAMP - Università

Firenze – Uniti dalla passione per il canto e la musica, il coro dell’Ateneo fiorentino e il Coro e l’Orchestra dell’Università Ca’ Foscari di Venezia sanciscono la propria collaborazione con un gemellaggio.

Per salutare il sodalizio artistico sono in programma tre iniziative. Mercoledì 3 dicembre l’Aula magna del Rettorato (piazza San Marco, 4 – ore 17.30) ospiterà un incontro con Federico Maria Sardelli, uno dei massimi esperti internazionali del Barocco e curatore del catalogo delle concordanze musicali vivaldiane. L’appuntamento al quale prenderanno parte Mila De Santis, associato di Musicologia e Storia della Musica, e Teresa Megale, associato di Discipline dello spettacolo e delegato del rettore alle attività artistiche e musicali, è aperto agli studenti.

Le formazioni corali universitarie fiorentina e veneziana si esibiranno poi in due concerti. Il primo a Venezia, presso la Chiesa di San Cassiano, lunedì 8 dicembre; il secondo a Firenze, domenica 14 dicembre, nella Chiesa della Sacra Famiglia (via Gioberti, 33 – ore 16.30). In programma il Requiem di Giacomo Puccini, il Concerto Grosso per la Notte di Natale di Arcangelo Corelli e il Gloria RV589 di Antonio Vivaldi.

In occasione dei concerti è prevista la partecipazione della Compagnia Teatrale universitaria “Binario di scambio” con letture a cura di Fabio Cocifoglia. Il coro universitario, diretto da Valentina Peleggi, nasce nel 1996. Vanta numerose esibizioni sia in Italia che all’estero e collaborazioni con altri cori universitari nazionali ed europei. E’ composto da 54 elementi e ha all’attivo concerti a cappella su testi di musica sacra e profana.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »