energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Geotermia, a Pignano Magma inizia i lavori per il pozzo termometrico Cronaca

Pignano (Volterra) – Fra i cittadini l’allarme corre veloce: dei tre pozzi “termometrici” (vale a dire, che servono per  misurare le temperature per localizzare il fluido geotermico e capire dove è più redditizio costruire in un secondo tempo pozzi veri e propri e centrali) previsti in capo a Magma, esattamente Podere Love (Berignone Casole d’Elsa), Podere Tesoro ( Radicondoli), e Pignano (Volterra), i lavori sembrano cominciare da quest’ultimo.

A dirlo, i residenti che, con tanto di fotografie, rilevano una certa attività attorno al luogo oggetto della “ricerca” della Magma. E il sospetto è che, nonostante l’opposizione della gente, si cominci al più presto a trivellare. Alcune domande restano aperte: c’è il permesso dei proprietari o si tratta di un’accesso coatto da parte della Magma? Perché, si chiedono i cittadini, il Comune di Volterra, nella cui area si trova il luogo, non ha dato notizia dell’inizio delle operazioni sul suo sito civico? … In attesa di risposte, la comunità di Casole d’Elsa e del Comune di Volterra si dichiara preoccupata da un’accelerazione che potrebbe portare a un punto di non ritorno per quanto riguarda le precise scelte economiche, orientate al turismo slow e sostenibile e all’agricoltura “biodinamica”, che il territorio aveva compiuto. Del caso si occupa anche il Comitato Difensori della Toscana, che lo segnala sul suo sito.

geotermia-pignano-due


.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »