energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Giallo a Prato: ritrovato un cadavere vicino ad un fosso Notizie dalla toscana

Nella mattina di oggi un operaio che stava affiggendo alcuni cartelloni pubblicitari in via delle Fonti, a Prato, ha scoperto un cadavere. Sul posto sono intervenuti la polizia ed i carabinieri di Prato, nonché il sostituto procuratore della Repubblica, Giuseppe Ledda. Accanto al corpo privo di vita sono stati ritrovati alcuni effetti personali, fra i quali un passaporto romeno o polacco. Probabilmente il cadavere si trova da giorni nel luogo in cui è stato rinvenuto, ossia di fronte al supermercato Stefan di Prato est, poco distante dalla Questura e dal Museo Pecci. Ancora da chiarire le cause della morte dell’uomo che le forze dell’ordine avrebbero però già identificato come proveniente dall’Europa dell’Est ed il cui cadavere sarebbe rimasto da alcuni giorni esposto al Sole. Accanto all’uomo deceduto sarebbe stata anche rinvenuta una busta della spesa che potrebbe provenire dalla stessa Stefan pratese, anche se non si esclude per il momento nemmeno che il cadavere possa essere stato portato nei pressi del fosso dopo la morte dell’uomo. L’autopsia chiarirà se si tratti di morte naturale o di un omicidio.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »