energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Gino Bartali, una giornata dedicata al grande campione Breaking news, Sport

Firenze – Domani giovedì si svolgerà a Ponte a Ema una giornata per ricordare i 105 anni dalla nascita di questo grande ed indimenticabile campione (che ci ha lasciato il 5 maggio 2000 e riposa nel cimitero di Ponte a Ema). L’evento avrà inizio alle 18,30, presso il Museo di ciclismo,  (Via Chiantigiana, Ponte a Ema) ed uno spinning denominato ”Pedalata per Gino” (si tratta di un’attività aerobica di gruppo su biciclette stazionarie).

 Dalle ore 19 alle ore 20 visita gratuita al museo seguita da una cena buffet su prenotazione. Quindi verrà donata al museo la maglia gialla del Tour de France del 2014 vinto da Vincenzo Nibali. E presentato il progetto del sito internet e digitalizzazione, più la presentazione di alcuni libri dedicatati a Bartali.

 Il museo del ciclismo inaugurato nel 2006 contiene migliaia di cimeli, non solo riferiti a Bartali, ma ad esempio anche a Gastone Nencini, Fiorenzo Magni, Enzo Sacchi, Alfredo Martini e tanti altri personaggi del ciclismo. Ma è una struttura che necessita di un intervento di manutenzione sia all’impianto che ai preziosi cimeli contenuti, più iniziative tali da “rilanciare” il museo.  

I proprietari del Museo sono il Comune di Firenze con il 65%, la Provincia di Firenze e il Comune di Bagno a Ripoli. L’attuale presidente dell’Associazione Amici del Museo è Maurizio Bresci figlio di Andrea cioè del fondatore e gestore della struttura dalla sua fondazione. 

Print Friendly, PDF & Email

Translate »