energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Giornalista fermata e identificata, solidarietà di Toscana a Sinistra Breaking news, Politica

Firenze – “Quello che è accaduto a Massa nei giorni scorsi è un fatto gravissimo e preoccupante. Neanche un momento difficile come quello che stiamo vivendo può giustificare atteggiamenti intimidatori da parte di chi è preposto alla tutela dell’ordine pubblico e del rispetto delle leggi”. È quanto ha affermato il candidato presidente della Regione per Toscana a Sinistra, Tommaso Fattori, esprimendo piena solidarietà alla giornalista del Tirreno fermata e identificata dalla Polizia Municipale di Massa, nei giorni scorsi, durante lo svolgimento del suo lavoro. “Secondo quanto reso noto dal comitato di redazione dello stesso quotidiano, la cronista sarebbe stata aggredita verbalmente e minacciata dagli agenti dopo aver scattato alcune foto per un servizio – ha aggiunto Fattori –. I giornalisti sono in prima linea tutti i giorni per raccontare l’emergenza Covid-19 e dovrebbero avere sempre piena collaborazione dalle forze dell’Ordine”.

 

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »