energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Giornata dai coltelli facili in Toscana: due accoltellamenti a Prato ed Arezzo Notizie dalla toscana

Un’azienda di San Zeno, alle porte di Arezzo, è stata teatro, questa mattina, di un accoltellamento. Dopo un alterco, un dipendente, probabilmente per una discussione nata da un’assenza dal lavoro del’uomo, ha colpito ala schiena con un coltello il figlio del titolare della ditta, specializzata nella realizzazione di componenti elettronici. A seguito del ferimento, avvenuto intorno alle 9.00, l’uomo è stato ricoverato all’ospedale San Donato di Arezzo. Per fortuna non sarebbe in pericolo di vita. L’autore del folle gesto ha anche tentato di resistere all’arresto, ma, dopo una colluttazione con gli agenti, è stato condotto in questura. Giornata dai coltelli facili, quest’oggi. Anche Prato, infatti, fa registrare un episodio di accoltellamento. Un settantenne, infatti, ha colpito con una lama da cucina l’ex moglie di 45 anni nel centro commerciale Parco Prato. L’uomo,che ha sferrato due fendenti all’addome della vittima, sarebbe stato mosso dal risentimento verso la donna, dalla quale si era separato pochi mesi fa. La vittima dell’aggressione è stata trasportata d’urgenza all’ospedale Misericordia e Dolce di Prato, mentre per l’uomo sono immediatamente scattate le manette.

 

Print Friendly, PDF & Email

Translate »