energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Giornata di fuoco: situazione critica a Piancastagnaio Cronaca

Firenze – Un’altra giornata di fuoco un po’ in tutta la Toscana ha costretto gli elicotteri del Servizio antincendi della Regione a alzarsi in volo fin dalle prime ore di stamani. La situazione più critica, a metà giornata, sul monte Amiata, dove le fiamme sono divampate in un bosco in prossimità della centrale elettrica e la zona industriale di Piancastagnaio, non lontano dal centro abitato.

Tre poderi (Pompeo, Dei Venti e San Valeriano) raggiunti o lambiti dalle fiamme sono stati evacuati, mentre, in via precauzionale, è stata preallertata, pronta per essere evacuata in caso di necessità, una casa di riposo alla periferia di Piancastagnaio. Interessati anche alcuni capannoni industriali. Nei tre poderi evacuati risiedono 8 persone che sono state ospitate nella palestra comunale, predisposta ad accogliere anche altri eventuali sfollati. Per fare fronte all’emergenza sono intervenuti anche i tecnici del Comune di Piancastagnaio supportati dalla Protezione civile regionale.

Tre elicotteri della Regione, da Siena e da Grosseto, stanno operando sul posto in supporto dei Vigili del Fuoco, delle squadre di volontari e degli operai dell’Unione dei comuni Amiata Val d’Orcia. Si lavora in queste ore soprattutto per contenere il fronte di fuoco. E’ stato richiesto l’intervento anche di mezzi nazionali. La Sala operativa riferisce che due Canadair sono in arrivo da Olbia e da Genova, mentre il Servizio antincendi ha fatto intervenire un quarto elicottero.

La situazione è critica, il vento ha cambiato direzione e il fuoco, in località dove hanno sede diverse fabbriche e aziende agricole. Interessati già oltre 15 ettari di terreno, anche fuori dal bosco. Per fronteggiarla sono state richiamate sul posto tutte le squadre di volontari non impegnate in altri eventi da tutta la Regione.

In fase di spegnimento l’incendio di un bosco in Val Promaro, nel comune di Camaiore, che ha richiesto l’intervento di due elicotteri. Ancora sul posto per la fase di spegnimento vigili del fuoco, squadre del volontariato e Uione dei Comuni della Versilia, coordinati anche in questo caso dal direttore operativo della Regione.

Un terzo incendio, sempre a fine mattinata, sta interessando un bosco a La Rotta, nel Comune di Pontedera. Sul posto un elicottero regionale, 4 squadre di volontari e i vigili del fuoco di Cascina sotto il coordinamento della Regione.

La Soup (Sala operativa unificata permanente) riferisce che, contando anche gli episodi più contenuti, si contano oggi 14 incendi sul territorio regionale, di cui due di vegetazione e 11 boschivi. In un caso il servizio antincendi regionale è intervenuto in supporto dei vigili del fuoco per l’incendio di una macchina nella zona di Villa Coistanza, al capolinea della tranvia Firenze Scandicci.

Foto: ciò che resta di una parte della pineta fra Castiglione della Pescaia e Roccamare dopo l’incendio di due settimane fa

Print Friendly, PDF & Email

Translate »