energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Giornata mondiale per il rifugiato Società

In occasione della Giornata mondiale del rifugiato, il Tavolo Immigrazione del Forum provinciale del Terzo Settore aderisce alla campagna "Mai più respinti", organizzata da Zalab, Amnesty International Italia e Open Society Foundations, organizzando un incontro pubblico.
L’iniziativa si terrà mercoledì 20 giugno, alle 15 e 30, a Grosseto, nei locali del Centro giovanile Piergiorgio Frassati, con la partecipazione degli immigrati ospiti delle strutture di accoglienza della provincia di Grosseto.
L’obiettivo dell’incontro è quello di affrontare la questione dei respingimenti dei migranti nel Mediterraneo e la violazione del principio di non-refoulement da parte dell’Italia. Le più recenti politiche nazionali di controllo dei flussi migratori hanno limitato l'afflusso dei cittadini non comunitari, senza fare distinzione rispetto ai motivi della migrazione: accanto ai migranti in cerca di lavoro ci sono persone in fuga da guerre o persecuzioni per i quali la migrazione è un'opzione senza alternative.

Il controllo dei flussi migratori è necessario ma è indubbio che lo Stato Italiano sia chiamato al rispetto e alla tutela dei diritti inviolabili della persona. Un impegno ribadito dalla Costituzione italiana e tradito dalla politica dei respingimenti. L’Italia è stata condannata per i respingimenti collettivi nella sentenza della Corte Europea dei Diritti dell’Uomo del 23 febbraio 2012 (Caso Hirsi).

Il Tavolo Immigrazione chiede che l'Italia si impegni ufficialmente a non fare mai più respingimenti, recuperando la dignità di Paese accogliente e rispettoso dei diritti umani, come primo passo per costruire nuove politiche sull'immigrazione e sull'asilo.

L’incontro pubblico apre alle 15 e 30 con i saluti di Leonardo Marras, presidente della Provincia ed Emilio Bonifazi, sindaco del Comune di Grosseto. Segue la proiezione  del trailer " Mare Chiuso". Federico Lenzerin, docente all'Università di Siena di diritto internazionale e dell'Unione Europea interviene sul diritto di asilo e lo status di rifugiato nell’ordinamento italiano e internazionale. Parlerà anche della sentenza Hirsi contro l’Italia. Luca Grandi, vicedirettore Caritas della diocesi di Grosseto illustra il dossier Caritas 2011 “Migrantes: i flussi irregolari e il loro contrasto”.
Alle 16 e 50 il punto di vista di chi osserva. “La prova dei diritti umani in Italia”. Presentazione del rapporto annuale di Amnesty  International da parte di Egidio Grande – Amnesty International Italia.
Alle 17 e 30 proiezione del video “Mare Chiuso”.
Alle 18 e 30 le testimonianze dei rifugiati accolti in Maremma: Dabre Momini e Rejem Fosia della struttura di accoglienza di Grosseto -Cooperativa Uscita di Sicurezza; Thompson David e Kumy Thomas, struttura di accoglienza Arci Casa per Ferie Comune di Cinigiano; Mike e Vivian Emanuel, del Rifugio Sant’Anna di Massa Marittima.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »