energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Giovane senegalese annega a Marina di Carrara Notizie dalla toscana

Aliou Mbengue, senegalese di 13 anni, ha perso la vita a Marina Carrara, annegando in mare. All’origine della tragedia, probabilmente, un ritardo nei soccorsi. E dire che un amico del giovane africano aveva tentato di chiedere, piangendo, aiuto per l’amico che stava annegando. Forse non è stato creduto ed i soccorsi sono arrivati quando ormai non c’era più niente da fare. Secondo alcune testimonianza, infatti, l’amico e coetaneo di Aliou avrebbe lanciato l’allarme sostenendo che il tredicenne era scomparso in mare, dove stavano giocando insieme, mentre il ragazzo sarebbe stato cercato per alcuni minuti in mezzo agli ombrelloni della spiaggia. Alla notizia del decesso del giovane senegalese, i bagnanti hanno scatenato una vera e propria rivolta contestando il ritardo e le indecisioni dei soccorritori. Sull’accaduto indaga la Capitaneria di porto di Marina di Carrara.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »