energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Giovani chef de rang a lavoro, dopo tirocinio retribuito Notizie dalla toscana, Turismo

Tirocinio a lieto fine per sei degli otto giovani, selezionati con avviso pubblico, partecipanti al percorso formativo che li ha impegnati con 10 ore di cucina tipica locale e decorazione piatti, 15 ore di stile di servizio e decorazione sala, 10 ore di inglese tecnico, 8 ore di marketing, 12 ore di accoglienza, 12 ore di lingua tedesca, 2 mesi di tirocinio formativo in azienda con una borsa lavoro di 600 euro al mese. Un progetto sperimentale avviato nei mesi scorsi dalla Provincia di Grosseto e dall' Ente bilaterale Turismo Toscano (Ebtt), per formare dieci “chef de rang”, figura professionale specializzata nella gestione della sala ristorante e molto richiesta dal settore turistico alberghiero, ma difficilmente reperibile nel territorio provinciale  La collaborazione tra la Provincia e l'Ente proseguirà nel 2012 con l’attivazione di nuovi percorsi formativi per le figure professionali di aiuto cuoco, cuoco, e capo partita.

Le dichiarazioni
“Con questo progetto – commenta Cinzia Tacconi, assessore provinciale al Lavoro – Provincia ed Ebtt stanno dando risposte importanti ai giovani del territorio interessati a costruire il loro futuro nel settore della ristorazione. Questo conferma come la rete interistituzionale, e soprattutto la collaborazione tra pubblico e privato, tra istituzioni, mondo della scuola e imprese, favorisca una maggiore efficienza ed efficacia dei servizi di accompagnamento al lavoro garantendo la massima qualità sia in fase di rilevazione dei fabbisogni occupazionali delle aziende, sia nell’individuazione e coinvolgimento di personale qualificato”.

“La collaborazione tra Provincia di Grosseto e Ebtt – aggiunge Gianfranco Chelini, assessore provinciale al Turismo e alla Formazione –è iniziata nel 2010 con la sottoscrizione di una convenzione che promuove un modo nuovo di fare formazione, che parte dalla conoscenza del contesto lavorativo. Lo scambio di informazioni tra Provincia ed Ebtt ha permesso di effettuare un’analisi delle figure professionali maggiormente richieste oggi nel comparto turistico alberghiero. Una di queste è lo chef de rang: in discontinuità rispetto al passato sta emergendo la richiesta di professionalità sempre più specializzate.”

“L’Ente bilaterale del Turismo toscano – spiega Alessandro Gualtieri, coordinatore del Centro Servizi di Grosseto dell’Ebtt –  ha  individuato 20 strutture ricettive di livello medio alto alle quali abbiamo proposto la compilazione di un questionario che ci ha permesso di comprendere le caratteristiche professionali che deve avere lo Chef de Rang. Questo modo di operare ci ha consentito di raggiungere risultati positivi in termini di incontro tra domanda e offerta di lavoro, dimostrando come il tirocinio, se preceduto da un percorso formativo mirato e rispondente alle esigenze delle aziende, può trasformarsi in una concreta occasione di lavoro.”

Print Friendly, PDF & Email

Translate »