energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

GiovaniSì: il Comune di Pistoia cerca 11 tirocinanti Notizie dalla toscana

Pistoia – Il Comune di Pistoia cerca undici tirocinanti attraverso il progetto regionale GiovaniSì. Da ieri venerdì 21 novembre è pubblicato il bando sui siti web di Provincia e Comune di Pistoia. Gli interessati a partecipare, di età compresa tra 18 e 29 anni, devono presentare la domanda entro il 22 dicembre alle 12.30 ai Centri per l’impiego e servizi territoriali della Provincia. Sarà poi il Comune, attraverso un colloquio e la valutazione del curriculum, a individuare i giovani che per sei mesi svolgeranno un tirocinio formativo nel servizio personale, informatica e comunicazione; nel servizio lavori pubblici e sport; nel servizio governo del territorio ed edilizia privata; nel servizio entrate, demografici e decentramento e nel servizio sviluppo economico e politiche sociali. La durata del progetto è di sei mesi. Ai giovani verrà corrisposto un rimborso spese forfettario di 500 euro lordi mensili.

Oltre al progetto GiovaniSì, il Comune anche quest’anno ha attivato tutte le procedure per accogliere nove giovani attraverso il servizio civile. I ragazzi lavoreranno a tre progetti. Si tratta di “Scuola e territorio, per un’educazione continua” (coinvolgerà tre persone); “Qualcuno su cui contare”, (vi saranno impiegate due persone); “Leggere digitale non solo: ampliamento delle linee di azione”, (rivolto a 4 persone).

Siamo convinti che i giovani debbono avere la possibilità di fare esperienze formative e quindi di accedere con maggiore facilità al mercato del lavoro – sottolinea il vicesindaco Daniela Belliti – . Proprio per questo motivo l’Amministrazione permetterà a ben venti giovani, tra servizio civile e progetto GiovaniSì entrambi finanziati dalla Regione, di accedere ad un percorso non solo formativo ma anche economico. Considerata la situazione della disoccupazione giovanile in Italia, anche le Amministrazioni comunali sono chiamate a fare la loro parte, sfruttando tutte le opportunità che ora offre la Regione, ma che anche altri enti potrebbero mettere in campo per sostenere i giovani nella loro ricerca di un progetto di vita e di lavoro”.

Come presentare la domanda. Il fac-simile della domanda e la copia dell’avviso sono consultabili sui siti internet http://www.provincia.pistoia.it/PORTALE/VISUALIZZABANDI.ASPtab=18&rec=1209&categoria=18&id=1209 oppure www.comune.pistoia.it. La domanda di partecipazione dovrà essere consegnata a mano, inviata tramite fax, raccomandata a/r, telematicamente o recapitata a mano nei Centri per l’impiego e servizi territoriali della Provincia di Pistoia presenti non solo in via Tripoli a Pistoia ma anche a Pescia, Monsummano, Quarrata e San Marcello.

 

Print Friendly, PDF & Email

Translate »