energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Giovedì 14 febbraio conferenza su Piazza dei Miracoli a Pisa STAMP - Università

Alle 16.30 di giovedì 14 febbraio presso l’Auditorium “G. Toniolo” di piazza dell’Arcivescovado, a Pisa, si terrà il quarto appuntamento del ciclo di conferenze “Archeologia in Piazza dei Miracoli”, organizzato dall’Opera della Primaziale Pisana e dalla Soprintendenza per i Beni Archeologici della Toscana, in collaborazione con Archeoclub di Pisa. Due docenti dell’Università di Pisa, Antonio Alberti e Monica Baldassarri, spiegheranno come, fra il VI e l’VIII secolo d.C., l’area pisana si trasformò da zona residenziale a spazio sacro. Piazza dei Miracoli, uno dei capolavori dell’arte italiana, prese in quest’epoca a divenire un cantiere per la realizzazione di battistero, duomo e cimitero. I due archeologi dell’Ateneo pisano, con alle spalle una lunga esperienza di scavo nella città di Pisa, ricostruiranno la storia di una delle piazze più famose d’Italia e del mondo. La conferenza, intitolata  “Tra tarda antichità e alto medioevo: da spazio residenziale ad area sacra”, sarà anche l’occasione per vedere per la prima volta esposti al pubblico alcuni reperti rinvenuti nella piazza. Fra di essi, oggetti preziosi facenti parte dei corredi di tombe longobarde rinvenuti negli scavi recenti, come alcune fibbie di cintura in argento lavorato ed una tipica crocetta aurea longobarda.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »