energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Giovedì 14 marzo Cinema, Idee per la sera, Spettacoli

In occasione di: The Player. Viaggio nelle passioni contemporanee
Opere dalla collezione Sandra e Giancarlo Bonollo
Museo Marino Marini dalle 21:00. Proiezione video

ingresso libero fino ad esaurimento posti
Dalle 20:00 alle 21:00 sarà visitabile gratuitamente la mostra

Open Field (Gabriel Orozco) di Juan Carlos Martìn, Messico, Stati Uniti, Francia, Regno Unito, 2012, 75'
Lingua: inglese, spagnolo, francese; sottotitoli: inglese; spagnolo
Il film è un collage cinematografico fatto di interviste con artisti e curatori, di sequenze che registrano lo sviluppo del lavoro di Orozco e di altri momenti in cui la camera entra in relazione diretta con alcuni dei suoi lavori più straordinari.

Caffè Letterario Le Murate
h 21.00     Dj Set

ORLA DJ

Andrea Orlandini, confidenzialmente Orla anche nella carriera artistica, è innanzitutto un musicista e fondatore della storica Bandabardò.  Dal palco alla consolle per un dj-set d’eccezione!

Teatro Verdi – Poggibonsi
Maria Laura Bigliazzi quartet “ritratti di donna”
Maria Laura Bigliazzi (voce), Daniele Mencarelli (contrabbasso),
Francesco Petreni (batteria), Mauro Grossi (piano);

Tender Club Firenze
via Alamanni, 4 – Firenze – ingresso libero
unePASSANTE
in concerto + Aftershow Fritz Orlowski Dj
Gli elogi si sprecano, e non da oggi, riguardo al progetto della songwriter palermitana – ma ormai fiorentina d’adozione – Giulia Sarno, in concerto al Tender di Firenze per l’anteprima del nuovo album “No Drama”, in uscita ad aprile. Una svolta rispetto all’ottimo esordio alt-folk/art-rock “More Than One In Number”: con “No Drama” unePASSANTE si lancia infatti nella sperimentazione elettronica e del synth-pop, attraverso strutture non convenzionali e una commistione di sonorità provenienti da universi musicali distanti tra loro.

O.N.E Music Club
“Serata d’autore” con
Matteo FIORINO
In concerto

Questa sera l’O.N.E. MUSIC CLUB (Officina Nuovo Eskimo; via dei Canacci 12/r, aperto dalle 19, fino a mezzanotte happy hour; inizio spettacoli ore 22; ingresso soci ACSI; info Gianluca Rosucci 328.89.45.250) per la rassegna “Serata d’autore” ospita Matteo FIORINO in concerto. Nato nella Liguria apuana sette anni dopo la morte di Bruce Lee, inizia a scrivere canzoni a 27 anni per ricordarsi di dimenticare. Dopo aver militato negli U.S.U. e nell’Amaro Quartetto, fonda la Mora romagnola, ispirandosi ad un suino tipico del ravennate. Imbarcato per l'estate come cuoco a bordo di lussuosi yacht, esorcizza il proprio malessere scrivendo canzoni sulle ex (sue e di terzi). Da circa un anno e mezzo porta in giro per l'Italia uno spettacolo intitolato “Il masochismo provoca dipendenza”, suonando anche con Il Pan del Diavolo, Redelnoir, Alessio Lega, Lo Stato Sociale, L'Orso ecc.Ha inciso un EP autoprodotto intitolato L’esca per le acciughe, distribuito da Mescaleros Crew, ed è guardato con crescente interesse dalla critica specializzata.

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Translate »