energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Giovedì 16 febbraio Idee per la sera

Stasera alle ore 21.00 anteprima del film "Tormenti". Sarà introdotto dal regista Filiberto Scarpelli, dal co-sceneggiatore Giacomo Scarpelli e dalla produttrice Silvia D'amico.
Conduce la serata Francesco Ranieri Martinotti, direttore di France Odeon.
Film “disegnato” su una serie di tavole scritte e tratteggiate dallo stesso Scarpelli, TORMENTI è davvero la più felice celebrazione dell'arte del sagace scrittore romano. Un'opera plurimediale che riesce a essere al contempo un omaggio illustrato ai “romanzi popolari” scritti per Monicelli e Germi, un “fotoromanzo storico” animato dalle voci di Alba Rohrwacher, Luca Zingaretti, Valerio Mastandrea e di un poliedrico Elio Pandolfi, e una mostra dinamica del talento dello Scarpelli disegnatore.
I vari linguaggi si addensano come in un collage attraverso la particolare tecnica del “film a disegni” attuata da Filiberto Scarpelli, che si muove all'interno degli statici quadri dello zio con movimenti di macchina e sovrapposizioni per raccontare la storia di un triangolo amoroso che comincia nella Roma fascista e finisce nella Spagna franchista.
Ingresso:  7,5 € intero/ 6 € ridotto
Cinema Odeon, Piazza Strozzi, Firenze

 


Stasera alle ore 21.15, al Politeama in Primo Piano si parla di musica, presso il Ridotto del Teatro si terrà un incontro, a ingresso libero, tra Mirko Guerrini e Leonardo Peri, brillante pianista e membro, del Politeama Pratese MusicLab assieme a Guerrini, Nico Gori, Dario Cecchini, Gabriele Evangelista e Andrea Melani.
Sarà il primo di una serie di appuntamenti divulgativi in cui si vuole sperimentare un nuovo modo di parlare di musica, portando davanti al pubblico il dialogo fra due musicisti professionisti con un approccio più informale all’analisi e al pensiero musicale. Non una lezione quindi, nè tantomeno una conferenza, ma una chiacchierata di approfondimento a tema libero, fra due persone che hanno fatto della musica la propria ragione di vita e la propria professione.
Il pubblico, potrà partecipare intervenendo con domande e proponendo degli argomenti perstimolare e tenere viva la discussione. La conversazione spazierà dalle problematiche legate alla professione, al rapporto tra artista e pubblico, dal problema "moderno" della comunicazione emotiva fino ad arrivare ad approfondimenti monografici veri e propri, senza però mai scendere in tecnicismi incomprensibili ai non musicisti, mantenendo il tono della discussione comprensibile a tutti.
I protagonisti di questa prima serie di incontri saranno i membri stabili del Politeama Pratese Musiclab, tutti musicisti professionisti, alcuni di loro con una carriera pluridecennale alle spalle che potranno quindi parlare anche della loro esperienza di musicisti professionisti all'interno del panorama regionale toscano e nazionale prima e internazionale poi. Un modo per gli spettatori per conoscere meglio e più approfonditamente i membri del sestetto residente del Ridotto del Politeama Pratese.
Ingresso libero
Per informazioni: Teatro Politeama Pratese – Via G. Garibaldi 33 – PRATO Tel. 0574/603758 Fax 0574/445580
e-mail: teatro@politeamapratese.com www.politeamapratese.com

 

Fino al 19 febbraio tutti i giorni fino alle ore 21.00 Ottava Fiera del Cioccolato Artigianale.
Piazza della Repubblica, Firenze

 

In corso

 

In corso, fino al 19 febbraio, “Gioventù Ribelle” – L'Italia del Risorgimento, per concludere le celebrazioni per i 150 anni dell'Unità d'Italia un evento che ricorda il contributo delle generazioni più giovani a quella che da alcuni fu definita la rivoluzione italiana.
Orario: martedì e giovedì: 15.00-18.00 mercoledì e venerdì 10.00-13.00 sabato e domenica 11.00-16.00 – lunedì chiuso.
Complesso delle Oblate, via dell’Oriuolo 24, Firenze    

 

Fino al 4 marzo al Museo Horne L’immagine e lo sguardo. Ritratti e studi di figura da Raffaello a Constable, a cura di Elisabetta Nardinocchi e M. Casati. Museo Horne, Via dei Benci 6, Firenze – ORARIO: lunedì, martedì, giovedì ore 9.00 – 13.00; da venerdì a domenica ore 10.00 – 17.00

 

In corso fino al 4 marzo la personale di Nicola De MariaI miei dipinti s’inchinano a Dio” a cura di Marco Bazzini e Achille Bonito Oliva presso il Centro per l’arte contemporanea luigi Pecci, viale della Repubblica 277 Prato   Per informazioni: http://www.centropecci.it/

 

In corso fino al 4 marzo “Luciano Guarnieri. Le stagioni creative“ al Museo Pietro Annigoni di Villa Bardini per iniziativa dell'Ente Cassa e della Fondazione Parchi Monumentali Bardini e Peyron.
Villa Bardini, Costa San Giorgio 2, Firenze
Informazioni e prenotazioni: lunedì – venerdì ore 9.30-13.00 / 15.00 – 17.00 tel. 055 200.66.206 mg.geri@bardinipeyron.it  

 

Fino al 18 marzo “Bruno Pedrosa. Presagi”, a cura di Maurizio Vanni. Tema portante della mostra è il “presagio” ovvero quel segno premonitore di avvenimenti futuri che l’artista brasiliano sfida e trasforma in simbolo concreto capace di evocare qualcosa di assente o di impossibile da percepire. Le sue opere non manifestano ciò che è percepibile in natura, ma qualcosa che viene dalla coscienza profonda, contemplativa. Pedrosa non replica il vero ma ne svela l’energia e l’essenza: semplifica le forme e ne estrae la potenza vitale.
orari: da martedì a domenica ore 10-19
lunedì chiuso
Biglietti: intero 7 euro, ridotto 5 euro
Lu.C.C.A, Lucca Center of Contemporary Art via della Fratta 36, Lucca
info@luccamuseum.com http://www.luccamuseum.com tel.+39 0583 571712    fax +39 0583 950499 

 

Cristalli. La più bella mostra di minerali al mondo alla Specola di Firenze
Orario: 9.30-16.30 chiuso lunedì
Biglietto mostra intero 6 euro, ridotto 3 euro
Per informazioni: http://www.mostracristallifirenze.it/index.php

Print Friendly, PDF & Email

Translate »