energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

GIOVEDI’ 6 SETTEMBRE Idee per la sera, Spettacoli

Caffè Letterario "Le Murate" – Stasera alle 20,30 Nicola Pecci presenta il suo ultimo disco: Il solo modo di essere felice.  
Nicola Pecci | voce, Donald Renda | batteria, Alessandro Luchi | basso, Aldo Gentileschi | tastiere, Federico Pecci | cori, Samuele Cangi | tromba, Francesco Cangi | trombone
Saranno inoltre ospiti: Fulvio Paloscia, Marco Vichi e Lorenzo Gori.
E' nato come uno spettacolo teatrale il nuovo lavoro di Nicola Pecci dal titolo "Il solo modo per essere felice". E' nato dalla sua poliedricità e dal desiderio di mettere in scena quella voglia di non crescere che cantava anche Tom Waits. Caffè Letterario °Le Murate", Piazza delle Murate, Firenze. Info: caffeletterario@lemurate.it | www.lemurate.it | (39) 055 2346872.

‘El Tango’sbarca a Empoli –  C’è chi li definisce spavaldi, sorridenti, dinoccolati. Fieri e regali come i Magi: Luca Lucini e Mario Stefano Pietrodarchi, sono gli interpreti di ‘El tango’, in programma stasera  alle 21.30 al Museo del Vetro, nell’ambito di MuVe Musica, penultimo appuntamento di questa stagione estiva della rassegna a cura del Centro studi musicali Ferruccio Busoni, inserita in Apriticentro. Come antichi emigranti sbarcati nell’aria calda e polverosa di Buenos Aires, possiedono una fame di vita e di amore per il tango. Due musicisti che credono in quello che fanno, nelle musiche proposte, divertendosi a turno e reciprocamente. Mai come nel loro caso , fare musica da camera ha significato divertimento, abbandono di ogni reticenza, gioia allo stato puro. Godono della materia sonora plasmata dal loro pensiero e ci fanno emozionare. 

Festa Democratica, Parco delle Cascine, Firenze – Dalle ore 18.00 e dalle 21.00 – Spazio Water Right FoundationAnimazione per bambini "Il peso dell'acqua". Ore 18 – Palco locale – “La scuola della Costituzione. La Carta d'intenti e i progetti per il futuro” con Daniela Lastri,Rosa De Pasquale, Stella Targetti, Manuela Ghizzoni, Doriano Bizzarri. Ore 18.30 – Spazio giovani – “Religioni, libertà di culto e moschee” con Izzedin Elzir, Ugo Caffaz, Andrea Bigalli.  Ore 18.30 – Palco liscio – “Economia locale” a cura dei circoli PD della città. Ore 19 – Spazio cultura presentazione del libro “C’era una volta il re. Le parole per leggere il mondo“ con Massimo Adinolfi, Matteo Orfini. Ore 19.30 – Spazio Firenze dei teatripresentazione Teatro Niccolini. Ore 21 – Spazio culturaproiezione del film “E’ stato morto un ragazzo” di Filippo Vendemmiati. E' la storia tragica della morte di Federico Aldrovandi,  ferrarese, 18 anni appena compiuti, che una notte incontrò la polizia. Storia oscura, che solo 7 anni dopo la morte del ragazzo, ha visto una sentenza che ha accertato le responsabilità degli agenti. La proiezione del documentario sarà l'occasione non solo per discutere dell'omicidio di Aldro (e di altri casi analoghi verificatisi in questi anni nel nostro Paese), ma anche della campagna rilanciata nei mesi scorsi (che ha raccolto centinaia di migliaia di adesioni) per l'approvazione di una legge italiana sulla tortura. Ore 21 – Palco centrale – Renzo Arbore: “Una semplice canzone da due soldi: dal Festival di Sanremo a quello di Napoli, al sogno americano”. Ore 22.30 – Palco giovani – Concerto Uomo Pigiama. 

Jazz a Rignano sull'Arno – Si terrà stasera il concerto dei Pilar Trio, al Blackmail Jazz Club, alle 21,30. "Sartoria Italiana Fuori Catalogo" si avvarrà della voce di Pilar, dela chitarra di Federico Ferrandini, e del contrabbasso di Alessandro Belli. Il concerto dell'originale cantautrice romana Pilar, una nuova affascinante voce femminile si aggiunge al lungo elenco di vocalist che nel corso dell'estate si sono succeduti sul palcoscenico del Blackmail Jazz Club di Rignano sull'Arno (FI) (sulla terrazza panoramica di Villa Il Palagio, in via Palagio 59). Pilar, in trio con Federico Ferrandini (chitarra) e Alessandro Belli (contrabbasso), eseguirà le ironiche, baroccheggianti e sensuali canzoni del suo più recente progetto, "Sartoria Italiana Fuori Catalogo". Il concerto inizierà alle ore 21:30; ingresso 15 euro.

Festa della Pesca Regina a Londa – A Londa il gusto di "fine estate":  è il frutto del chilometri zero, la risposta alla crisi, il caro benzina, lo spopolamento delle nostre campagne. E’ lei, la pesca regina, la protagonista indiscussa della “Festa di Settembre”, appuntamento conclusivo dell’estate Londese. Quattro giorni dedicati alla “Regina d’Autunno”, dal 6 al 9 settembre, sugli stand e sulle tavole dell’antico borgo del gusto, a Londa (Firenze). La kermesse dedicata al prezioso frutto coinvolgerà l’intero paese in un calendario di eventi che spaziano dalla gastronomia al sapere.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »