energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Giro: a Fucecchio seconda tappa ad Ackermann Sport

Fucecchio – Dopo la cronoscalata da Bologna al Santuario di San Luca di ieri vinta dallo sloveno Primoz Roglic, prima tappa in linea del Giro d’Italia da Bologna a Fucecchio per larga parte disputata sotto la pioggia.

Volata del gruppo con il campione tedesco Pascal Ackermann beffava sulla linea del traguardo il nostro miglior velocista Elia Viviani. Terzo Ewan, quarto Gaviria e quinto Demare. La tappa da Bologna a Fucecchio, è stata caratterizzata da una lunga fuga di otto corridori – Bidard, Frapporti, Maestri, Owsian, Bennett, Ciccone, Cima, Clazke – ridotta a quattro nel finale. A sette chilometri dal traguardo è stata definitivamente annullata. Allo sprint elettrizzante duello tra Ackermann e Viviani. Lo sloveno  Primoz Roglic ha conservato la maglia rosa. La tappa era dedicata a Gino Bartali. Grande folla su tutto il percorso.

Lunedì partenza da Vinci ed arrivo ad Orbetello, km 219. Una tappa dedicata al ricordo dei 500 anni dalla morte del “Genio Leonardo da Vinci”. La tappa Vinci, Empoli, Castelfiorentino, Gambassi Terme, Poggibonsi, Colle Val D’Elsa, Melata, Grosseto, Poggio l’Apparita, Orbetello (traguardo nei pressi della laguna).

Martedì 14 da Orbetello a Frascati. Dunque il Giro, dopo una cinquantina di chilometri sulle strade toscane attraversando anche Manciano e Pitigliano, lascia la Toscana per entrare nella provincia di Viterbo. Il Giro d’Italia si concluderà il 2 giugno a Verona. Quello del prossimo anno partirà da Budapest, capitale dell’Ungheria.

————————————————-

GABRIELE BENEDETTI

      CAMPIONE TOSCANO UNDER 23

FIRENZE- Il non ancora 19enne Gabriele Benedetti ha vinto a Castiglion Fiorentino il titolo toscano della categoria under 23.  Il corridore della Ciclistica Mastromarco Pistoia pur essendo al suo primo successo tra i dilettanti, è una delle più belle promesse del ciclismo italiano.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »