energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Giro della Toscana rosa, i dilettanti a Santa Croce Sport

Firenze – Settimana molto intensa per l’attività  agonistica del ciclismo. Una degli avvenimenti più importanti ed attesi è il Giro della Toscana femminile in programma da venerdì a domenica prossimi. E’ una classica e tradizionale rassegna internazionale del ciclismo rosa giunta alla 22esima edizione, organizzata da Brunello Fanini in ricordo della figlia Michela campionessa del ciclismo femminile deceduta in un incidente stradale,

La corsa è costituita da un cronoprologo individuale di km.2,200 venerdi nel centro storico di Campi Bisenzio e due tappe in linea : sabato a Segromigno Piano (Lucca) km. 133,600; domenica la Lucca-Capannori di chilometri 121,800. Percorso totale km. 257,600.

Al via 160 atlete di 22 squadra di cui 12 straniere tra le quali le nazionali di Slovacchia, Russia ed Israele. In campo anche le quattro squadre toscane : G.S. Michela Fanini di Segromigno Piano; Giusfredi Bianchi di Massa Cozzile Pistoia; Aromitalia Vaiano Fondriest e Sabri Fanini di Lucca.

Vincitrice dello scorso anno la sudafricana Ashleigh Moolman Pasio. Solo tre le italiane che hanno vinto questo Giro della Toscana : Imalde Chiappa, Valeria Cappellotto e Noemi Cantele.

Sabato gara a Venere, frazione di Arezzo, per juniores valida per il G.P. Dea Venere; per giovanissimi a Figline-Incisa; Pistoia; Settimello di Sesto Fiorentino; Pieve di Santa Luce  (Pisa); Perignano.

Domenica a Santa Croce sull’Arno il popolare e tradizionale Gran Premio Industria del cuoio, gara nazionale per èlite ed under 23 giunta alla 72° edizione. A Donnino di Reggello XVII Memorial Paolo Batignani e Natalino Crisi per juniores. A Buti di Pisa 43° Coppa Matteucci-Trofeo Cesare Del Cancia per esordienti; a Marina di Carrara “Meeting tricolore” per amatori; a Doganaccia di Cutigliano fuori strada per ciclisti della categoria downhill.

 

Print Friendly, PDF & Email

Translate »