energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Giro under 23: tappa e maglia rosa al padovano Mazzucco Sport

Gaiole in Chianti – Dopo tre successi consecutivi di corridori inglesi, finalmente è stato l’azzurro Fabio Mazzucco a vincere al Giro d’Italia per under 23 aggiudicandosi la quarta tappa partita da Sesto Fiorentino e conclusa a Gaiole in Chianti. Un successo da incorniciare per il giovane veneto.

Partenza da Via Giusti proprio davanti alla casa di Alfredo Martini a cui è dedicata la corsa. Prima del via molti personaggi non solo del mondo sportivo si sono recati in casa dell’indimenticabile Martini per sfilare davanti al museo che ricorda la carriera di questo grande personaggio del ciclismo allestito nella prima parte dell’appartamento. Gli ospiti erano ricevuti dalle signore Silvia e Milvia figlie di Martini.

Gli episodi decisivi della tappa di oggi tutti nel finale quando i corridori hanno dovuto pedalare per cinque chilometri su strade sterrate. In quel tratto il corridore veneto ha preso il largo (con lui c’era il tedesco Zimmermann fermato da una foratura. Mazzucco accelerava vincendo per distacco la tappa e conquistando pure la maglia rosa. Al secondo posto l’austriaco Markus Wildaner e al terzo il tedesco Georg Zimmermann.

Domani lunedì tappa molto impegnativa, che si svolge tutta nella provincia di Siena. Partirà da Buonconvento e si concluderà sulla vetta del Monte Amiata. Primo arrivo in salita. Seguirà un giorno di riposo. Riprenderà puntando al nord per concludersi domenica 23 giugno, al culmine del Passo Pedaia (Belluno).

Print Friendly, PDF & Email

Translate »