energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Giudice D, super squalifica del campo per due gare al Gubbio Sport

Firenze – Maxi stangata del Giudice Sportivo, notaio Francesco Riccio, al Gubbio per le intemperanze nel Derby col Foligno di domenica scorsa. Promozione in C pagata a duro prezzo per gli eugubini, che militano nel Girone E di Quarta Serie. Con due giornate di squalifica del Pietro Barbetti, partite in campo neutro e porte chiuse oltre ad una super ammenda di 5.000 euro. Per comportamento antisportivo, fra l’altro, di due steward nei confronti di calciatori e dirigenti fulignati. Nel parapiglia generale, da parte dei tifosi rossoblu, abbattuta una prima recinzione con 20 persone sulla pista, durante il match. Al termine, 200 individui non autorizzati, sul terreno di gioco. Notata, nel lungo elenco delle azioni del pubblico di Gubbio, deplorevoli, per non dir peggio, anche un lancio di una bottigliertta di plastica vuota nel rettangolo di gioco. Per chiuder in bellezza, si fa per dire, con l’ aggressione ad un Commissario Federale, sempre da parte di sportivi di casa. Colpito da una cintura oltre ad offese. Inoltre, due turni al tecnico della formazione locale, Giuseppe Magi. Allontanato dalla panca prima della fine del concitato incontr

Print Friendly, PDF & Email

Translate »