energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Giudice sportivo: Le Piagge nel mirino Calcio, Sport

Tanto lavoro anche questa settimana per il giudice sportivo. Con il Comunicato n.31 il Crt ha reso noti i provvedimenti disciplinari a carico di dirigenti, allenatori e calciatori del campionato dilettanti. In primis si segnalano le sentenze a carico della società Le Piagge, in particolare a carico dell'allenatore e del dirigente. Il primo, Mister Rodrigo Failli, è inibito a svolgere ogni attività fino al 29 Gennaio 2013 perché "allontanato per proteste, alla notifica rivolgeva al D.G. frase ironica. Una volta in tribuna offendeva l'arbitro"; il secondo, Claudio Folgori, è inibito fino al 14 Marzo 2013 poichè "nell'intervallo della gara afferrava il D.G. per un braccio (…) accompagnava tale gesto con frase offensiva e nel secondo tempo reiterava le offese".
In tale comunicato viene anche riportata la decisione della Commissione Disciplinare in merito alle minacce e le intimidazioni perpetrate da alcuni tesserati della società fiorentina nei confronti di dirigenti e giocatori della Società Quercegrossa, prima e durante lo svolgimento della gara dello scorso 11 Marzo 2012. La Commissione, tuttavia, ha ritenuto insufficienti gli atti in suo possesso per affliggere una dura sanzione alle Piagge (sei punti di penalizzazione nel campionato in corso e multa di Euro 2.500,00) e ha dunque rinviato gli stessi alla procura Federale affinchè vengano svolti ulteriori approfondimenti.
Si attende ancora, quindi, per porre fine alla questione sollevata dai dirigenti del Quercegrossa.

Ma la mole di lavoro del Giudice Sportivo, come già detto, è stata considerevole e queste sono le principali sentenze stabilite nei vari campionati:

In Eccellenza
AMMENDA
Euro 200,00 CASTELNUOVESE
Per contegno offensivo e minaccioso verso il D.G.

In Promozione
AMMENDA
Euro 250,00 SANGIUSTINESE
Per contegno offensivo verso un A.A. e gli organi arbitrali accompagnato da ripetute frasi blasfeme.
Euro 180,00 NUOVA FOIANO
Per contegno offensivo e minaccioso verso un A.A.
A CARICO ALLENATORI
SQUALIFICA FINO AL 14/12/2012
GOVERNI LORENZO (GRASSINA)
CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER TRE GARE
TARCHI LORENZO (GRASSINA)
Per aver colpito con uno schiaffo al volto un giocatore avversario
MARZI NICOLA (SANGIUSTINESE)
Per condotta violenta nei confronti di un calciatore avversario

In Prima Categoria
AMMENDA
Euro 170,00 POGGIO A CAIANO 1909
Per contegno offensivo e minaccioso verso il D.G.
Euro 160,00 PIAGGE
Per danneggiamenti alle strutture della società ospitante
Euro 150,00 DONORATICO
Per contegno offensivo verso il D.G.
Euro 150,00 FOLLONICA
Per contegno offensivo verso il D.G e gli organi arbitrali
A CARICO DIRIGENTI
INIBIZIONE  A SVOLGERE OGNI ATTIVITA'
CALICCHIO LUCA (ORBETELLO A.S.D.)
GERI MAURIZIO (SAN MINIATO BASSO CALCIO)
A CARICO DI MASSAGGIATORI
SQUALIFICA FINO AL 29/1/2013
ONTANETTI STEFANO (S.GODENZO A.S.D.)
Allontanato per aver offeso il D.G. dopo la notifica gli rivolgeva frase intimidatoria. Uscendo dal campo rivolgeva all'arbitro frase irriguardosa.
A CARICO ALLENATORI
BORRI ALESSANDRO (CAPOSTRADA BELVEDERE ASD)
FIASCHI ENRICO (VIACCIA CALCIO)
RAVEGGI GIANNI (ASTA)
A CARICO CALCIATORI
SQUALIFICA PER TRE GARE
PORCIERI CHRISTIAN (PONTEBUGGIANESE SRL)
Espulso per doppia ammonizione, dopo la notifica offendeva il D.G.
MELE GABRIELE (STAFFOLI)
Espulso per fallo di gioco, alla notifica offendeva il D.G.

In Seconda Categoria
A CARICO DI ALLENATORI
GUADAGNO VINCENZO (FILETTOLE CALCIO)
Allontanato per essere entrato indebitamente sul terreno di gioco e per aver rivolto al D.G. frase irriguardosa.
A CARICO CALCIATORI
SQUALIFICA PER TRE GARE
ANTOGNETTI MAICOL (DON BOSCO FOSSONE)
Per condotta violenta verso un calciatore avversario.
FERRI LUCA
Per condotta violenta verso un calciatore avversario.
A CARICO SOCIETA'
Euro 650,00 FAELLA
Per contegno offensivo e minaccioso verso il D.G.. Per avere, i propri sostenitori, acceso un fumogeno e fatto esplodere un petardo in prossimità della rete di recinzione senza causare alcuna conseguenza.
Euro 250,00 RED DEVILS CASTELFRANCO
Per persone estranee recinto spogliatoi fine gara che minacciano il D.G. ed offendono lo stesso unitamente agli Organi Arbitrali.
Euro 250,00 FABBRICA
Per aver consentito l'accesso al recinto spogliatoi a persona estranea che protesta platealmente contro il D.G..
Euro 140,00 VOLUNTAS A.S.D.
Per contegno offensivo e minaccioso verso il D.G.
A CARICO DI ALLENATORI
FINO AL 14/1/2013
DISCEPOLI ALFREDO (SAURORISPECIA DILETTANT.)
Allontanato per aver offeso il D.G., alla notifica del provvedimento disciplinare persisteva nel contegno offensivo.
SQUALIFICA FINO AL 29/12/12
CHIODINI ALESSANDRO (BATTIFOLLE A.S.D)
BARGHINI CLAUDIO (MIGLIARINO A.S.D.)
MERCIAI MASSIMO (SAN CLEMENTE)
SQUALIFICA FINO AL 14/12/12
GIACOPINELLI VALERIO (FILVILLA)
BENEDETTI GIOVANNI (STICCIANO)
A CARICO CALCIATORI
PER SEI GARE
BENEDETTI ROBERTO (PIANO DI MOMMIO 2008)
Espulso per condotta violenta verso un calciatore avversario, alla notifica assumeva contegno minaccioso verso l'arbitro. Doveva intervenire il proprio capitano per allontanarlo definitivamente. Una volta fuori dal campo colpiva con calci la porta dello spogliatoio.

In Terza Categoria
Sono state condotte le indagini per definire l'ammissibilità o meno del reclamo della Società F.C. Mercatale per la squalifica fino al 30 Giugno 2013 comminata al giocatore Cestelli Alessandro, poichè "a seguito della segnatura di una rete della squadra avversaria, correva verso il D.G. e, mettendogli una mano sulla faccia, lo spingeva urlandogli in maniera aggressiva. Sanzione aggravata in quanto capitano." La C.D. ha concesso attenuanti al calciatore e gli ha inflitto la squalifica di mesi 6 (sei).


Alessandro Testa

Foto: cn24.tv

Print Friendly, PDF & Email

Translate »