energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Giudice squalifica 5 anni dirigente della Lanciotto per pugni arbitro Notizie dalla toscana

Marco Senesi, dirigente-accompagnatore Marco del Lanciotto Campi Bisenzio, è stato squalificato dal giudice sportivo per cinque anni, fino al giugno 2017, per aver colpito con due pugni l'arbitro. Il fatto avvenne durante la gara C.S.Firenze – Lanciotto Campi Bisenzio, sospesa al 36' del secondo tempo sul risultato di 5-5. Senesi, allontanato dal terreno di gioco dopo la convalida di un gol realizzato dalla squadra avversaria, si legge nella motivazione della sentenza del giudice, "colpiva l'arbitro alle spalle con un pugno sulla testa e con un altro al volto, tentando poi di aggredirlo nuovamente ma fu  fermato da un dirigente della società avversaria". Alla società  Lanciotto Campi Bisenzio, oltre alla perdita della gara con il punteggio di 0-3 e l'ammenda di 600 euro per avere un sostenitore colpito il direttore di gara con uno schiaffo al volto dopo aver scavalcato un cancello, sono stati squalificati anche sei calciatori.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »