energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Giusto pareggio nel derby fra Pontedera e Arezzo (1-1) Breaking news, Sport

Pontedera – Derby chiuso in parità. Un risultato giusto considerato che nel primo tempo l’Arezzo è stato migliore del Pontedera; nella ripresa svettavano come determinazione e per la quantità di gioco il Pontedera.

Erano a confronto due squadre che finora hanno ottenuto molto di più di quanto era stato previsto all’inizio del campionato. L‘Arezzo con questo punto si è portato al secondo posto in classifica (raggiungendo il Piacenza); il Pontedera sta marciando benissimo. Punta a chiudere il campionato fra le prime dieci in classifica per disputare i playoff.

    Il primo tempo era filato via senza gradi emozioni nella prima mezzora. Gioco veloce, tanto agonismo, ma niente o quasi tiri in rete. Alla mezzora il risultato si sbloccava con una rete di Foglia che calciava dal limite dell’area molto affollata in quel momento. Arezzo avanti giustamente perché in quanto a possesso palla e tentativi di gol era stato superiore ad un pur combattivo Pontedera.     

  Ripresa. Ancora gioco vibrante, senza pause, equilibrato, con le difese migliori degli attaccanti. Un tempo ciascuno. Per l’Arezzo il primo; per il Pontedera la ripresa. Durante la quale  pareggiava al 78’ con un gol di Pinzauti (5° rete personale).

                         PONTEDERA – AREZZO  1-1 (0-1)

 MARCATORI : Foglia (A.) al 36’; Pinzauti (P.) al 78’.

 

 PONTEDERA : Biggeri, Fontanesi, Borri, A. Benedetti, Magrini, Calcagni, Serena, La Vigna (dall’83’ Giuliani), Mannini, Tommasini (dall’89’ R. Benedetti), Pinzauti.

Allenatore Ivan Maraia

 AREZZO : Pelagotti, Zappella, Pinto. Pelagatti, Sala, Serrotti, Basit (dal 67’ Salifu) Foglia, Belloni, Brunori, Cutolo. (dall’82’ Bulic),

Allenatore : Alessandro Dal Carlo.  

ARBITRO : Andrea Colombo di Como

———————————————————

            DOMANI FRIZZANTE DERBY

            A PISA OSPITE LA PISTOIESE

 

  Al centro del programma gare di domani il derby Pisa-Pistoiese. Due squadre che hanno bisogno del successo. Il Pisa per restare agganciato al gruppetto delle protagoniste; la Pistoiese per allontanarsi dalla bassa classifica.

  La Lucchese sarà sul campo del Gozzano. Una trasferta molto insidiosa in quanto la squadra di Vercelli sta dimostrandosi più forte del previsto. I toscani sono alle prese con tanti problemi compreso il delicato posto in classifica (terz’ultimi).

  La Robur Siena sarà in casa con l’Alessandria. Dopo il  miracoloso pareggio ad Arezzo, i bianconeri senesi dovrebbero,  magari, con un po’di sofferenza, tornare al successo pieno. E restare nel plotoncino di testa.

  Per la Carrarese è il momento di invertite la marcia per non compromettere i sogni (salire in serie B), le ottimistiche previsioni dì inizio campionato (per i super bombers di cui dispone) dell’entusiasmo dei tifosi. Certo non sarà facile. Giocare sul campo del Novara (una delle ”grandi”) è un problema per tutte. Ma la Carrarese deve provarci con tutte le sue forze.

————————–  

                                             

                     CLASSIFICA GENERALE

1°) Pro Vercelli p. 45; 2°)Piacenza ed Arezzo p. 42; 4°)Carrarese p. 40: 5°) Virtus Entella p. 39; 6°) Robur Siena p.37; 7) Pro Patria p. 36; 8°)Pontedera p. 35; 9°) Novara p.34; 10) Pisa p. 33;  11°) Gozzano e Juventus p. 25; 13°)Cuneo e Alessandria p. 22; 15°)Pistoiese, Olbia ed Albissola p. 20; 18°) Lucchese p. 19;  19°) Arzachena p. 14; 20°) Pro Piacenza p. 8

————————————

                   I MARCATORI

17 reti Tavano (Carrarese); 12 reti : Caccavallo (Carrarese); 10 : Cacia (Novara), Gliazzi (Siena) e Martignago; 9: Mota (Entella, Pesenti (Pisa), Gucci (Pro Patria);  8 reti : Morra (Pro Vercelli); 7 : Brunoni (Arezzo); Ragatzu (Olbia) Rolando (Gozzano); 6 reti : De Feo (Lucchese); Piscopo (Carrarese); Pesenti (Piacenza); Marconi (Pisa), Tommasini (Pontedera).

——————————————-

              25° GIORNATA

 DOMANI DOMENICA : Piacenza-Albissola, ore 18,30, arbitro Mario Cascone di Nocera Inferiore; Robur Siena-Alessandria, ore 14,30, arbitro Luigi Carelli di Bari; Juventus-Arzachena ore 14,30, arbitro Stefano Lorenzi di Castelfranco Veneto; Novara-Carrarese, ore 14,30, arbitro Matteo Marcenaro di Genova; Olbia-Cuneo, ore 14,30 arbitro Federico Fontani di Siena; Lucchese-Gozzano, ore 14,30, arbitro Valerio Maranesi di Ciampino; Pisa-Pistoiese, ore 14,30, arbitro Riccardo Annaloro di  Collegno; Pro Vercelli-Pro Patria, ore 14,30, arbitro Francesco Meraviglia di Pistoia; Virtus Entella-Pro Piacenza. (rinviata).

————————————–

               26° GIORNATA

  MERCOLEDI’ 13 febbraio. Pistoiese-Albissola, ore 20,30; Arezzo-Juventus 23, ore 20,30; Arzachena-Lucchese, ore 20,30; Pro Patria-Novara, ore 20,30; Alessandria-Olbia, ore 18; Carrarese-Piacenza, ore 14,30; Gozzano-Pontedera, ore 14,30: Virtus Entella-Pro Vercelli, ore 18,30 diretta Sportitalia; Cuneo-Robur Siena ore 20,30; Pro Piacenza-Pisa (rinviata).

Print Friendly, PDF & Email

Translate »