energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Gli Angeli del Bello puliscono le scale di ponte San Niccolò Cronaca

La fondazione “Gli Angeli del Bello” che conta circa mille e trecento membri, nata dall’iniziativa dei Soci Fondatori il 23 settembre 2010 tra l’Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio SPA e Associazione Partners di Palazzo Strozzi, nel primo pomeriggio si è data appuntamento al ponte di San Niccolò per ripulire le scalinate di accesso al ciglio dell’Arno, da troppo tempo ricoperte di foglie secche e sporcizia. Una volontaria, notando i cumuli di sporcizia, ormai da lungo tempo sedimentati su quelle che dovevano servire come scale di accesso per le due rive dell’Arno, ha presentato un appello alla fondazione “Gli Angeli del Bello”. Così ha avuto inizio alle 15.00 l’operazione di pulizia a cui hanno aderito quindici volontari. “Questa è una fondazione che da poco ha compiuto un anno di vita operante in tutto il comune di Firenze – Esordisce Francesca, portavoce degli Angeli del Bello- Il nostro scopo è cercare di mantenere la città più pulita possibile. La fondazione è presente con i suoi volontari,sistematicamente in diversi luoghi, come allo Stibbert, Boboli e villa di Castello. Inoltre interveniamo con piacere anche attraverso gli appelli di richiesta da parte di volontari. E’ successo recentemente, di intervenire anche in via Trento per ripulire l’area circostante, l’albero in memoria di Gino Bartali”.

Le quattro rampe di scale del ponte San Niccolò sono ricomparse alla luce del sole, dopo che per molto tempo erano state lasciate sommerse da rifiuti e foglie secche. Quando il lavoro della fondazione sarà terminato, è necessario che le vie d’accesso alle rive del fiume non ridiventino presto cestini a cielo aperto.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »