energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Gli anni di apprendistato di Wilhelm Meister Rubriche

Aspettava Marianna, la sua bella e giovane padrona, che quella sera, camuffata da ufficialetto, aveva mandato in visibilio il pubblico nel balletto finale. E l'aspettava con più impazienza del solito, di quando non aveva da porle innanzi che una modesta cena. Questa volta aveva da farle una sorpresa con un pacchetto che il giovane e ricco mercante Norberg le aveva spedito, per mostrare che, anche di lontano, pensava alla sua bella.
Barbara, nella sua qualità di vecchia domestica, confidente, consigliera, mezzana e massaia, aveva in qualche modo il diritto di rompere i suggelli; e anche quella sera, non aveva potuto resistere alla curiosità, ché il favore del generoso amante stava più a cuore a lei che alla stessa Marianna.

(Traduzione: Tom Gnoli)

Print Friendly, PDF & Email

Translate »