energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Gli Scouts Cattolici eleggono i loro vertici Toscani Società

Caterina Macii e Matteo Spanò, responsabili regionali dell’Associazione Guide e Scouts Cattolici Italiani hanno convocato per domenica prossima, 15 aprile, a San Donnino, a Spazio Reale l’assemblea regionale dei Boy Scout Cattolici. Vi parteciperanno i capi appartenenti ai 103 gruppi, suddivisi in 12 zone, per un totale di circa diecimila soci tra ragazzi e capi presenti sul territorio regionale.

All’ordine del giorno molti temi educativi e  la rielezione di alcune importanti cariche. Scade infatti Lorenzo Croci di Firenze e dunque occorre votare un nuovo incaricato alla Branca esploratori/guide. Da rinnovare anche entrambi gli Icm,incaricati al coordinamento metodologico, Ambra Brogi di Prato e Andrea Crisà di Livorno. Ruolo vacante anche per la parte femminile dell’organizzazione. Devono essere rinnovati  anche i consiglieri generali  che insieme al Comitato rappresentano la Toscana al Consiglio generale.

Per l’occasione è stato invitato, come ospite d’eccezione il Presidente Emerito della Corte Istituzionale Ugo De Siervo che concluderà il percorso dell’Agesci su “Unità d’Italia e cittadinanza attiva”. Come abbiamo già scritto Matteo Spanò che assieme a Caterina Macii guida l’Agesci Toscana, si appresta a diventare il prossimo presidente nazionale. A maggio si terrà a Roma il consiglio generale per eleggere il nuovo presidente. Spanò gode dell’appoggio del comitato nazionale. “Questa richiesta che l’Agesci mi fa – ha commentato l’interessato – è un riconoscimento a tutta la Toscana al buon lavoro che abbiamo fatto negli ultimi anni. Mi attendono nuove sfide, in ponte ci sono molti eventi importanti e non dimentichiamoci che il prossimo ottobre ci sarà anche il convegno toscano nel quale scriveremo il nostro nuovo progetto regionale”.

A conclusione dell'assemblea Spanò e Macii sono stati riconfermati, mentre Tania Cantini di Firenze e Antonio De Masi di Cecina sono stati eletti incaricati regionali al coordinamento metodologico. Il pratese Paolo Ceccherini è il nuovo incaricato alla Branca esploratori e guide. Eletti anche i nuovi consiglieri che rappresenteranno a livello nazionale l’Agesci Toscana: Francesco Sandrelli di Arezzo, Alessandro Ponticelli di Livorno, Roberto Beconcini di Empoli, Lara Guasti di Firenze e Ambra Brogi di Prato.

Foto: www.agesci.toscana.it

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »