energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Gli studenti imparano l’inglese recitando sul palco i grandi drammaturghi Notizie dalla toscana

Viareggio – Un anno di lavoro intenso nelle scuole e alla fine tre giorni di emozioni ed applausi al Liberty di Viareggio, la Next Artists della professoressa Antonella Padolecchia incassa un successo frutto del lavoro e della passione per il teatro in inglese ed il lavoro con i ragazzi.

Sul palco dal 22 al 24 maggio per una a tre giorni di teatro, gli studenti del liceo linguistico Chini di Lido di Camaiore con The Canterville Ghost, del liceo scientifico Barsanti e Matteucci di Viareggio con Midsummer night’s dream e della media Motto di Viareggio con The Canterville Ghost e The Secret Garden, tanti ragazzi a mettere in scena spettacoli davvero ben fatti davanti agli occhi attenti di compagni e professori.

A curare i balletti la coreografa Chiara Cinquini. Ciliegina sulla torta, il 24 maggio, il gruppo della Next Artists Kids con bambini dai 6 ai 12 anni che si sono simpaticamente calati per un giorno nei panni dei protagonisti di Oliver Twist. Le coreografie di quest’ultimo spettacolo sono state a cura di Stephanie Uygur. Preziosa la collaborazione dell’attore professionista Jonathan Bertolai della compagnia del Teatro del Carretto e della make up artist Alessandra Giacomelli per il trucco ed i costumi.

“Sono soddisfatta” ha dichiarato la prof. Padolecchia “non solo per la buona riuscita degli spettacoli ma anche e soprattutto per le emozioni che il teatro sa dare a questi ragazzi. Il futuro è loro e a vedere dagli ottimi risultati dei kids della Next Artists sarà un futuro da protagonisti”.

 

Print Friendly, PDF & Email

Translate »