energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Golf pratese boom: finali italiane e cariche federali Sport

Grande soddisfazione nell’ambiente del golf  pratese per  l’incarico raggiunto dall’ex presidente delle Pavoniere di Prato, Giovanni Collini, che è stato eletto all’assemblea elettiva tenuta a Milano consigliere nazionale della Federazione Italiana golf con 910 voti. Riconfermato il presidente uscente Franco Chimenti.

Intanto alle Pavoniere di Prato tante manifestazioni in corso con la giornata finale in programma domani (giovedi 27 settembre), sul green disegnato da Arnold Palmer, del Campionato Toscano di doppio Senior. I tesserati Agis 2012 si confrontano in un campionato su 36 buche medal, con formula 4 palle la migliore con partenze ad estrazione.

Intanto si è chiuso l'appuntamento con la gara Join Us marca di abbigliamento che lancia così una linea femminile, maschile e juniores dedicata al golf. Nelle 36 buche delle due giornate di gare è Piero Forconi con 139 punti a conquistare il 1° netto con 1° Lordo per Massimo Grazzini e 2° netto Vicente Maddii (Ugolino) e 3° netto Andrea Valerio Becagli nella 1° categoria. Nella 2° cat. Riccardo Pierattini (76) è 1° netto davanti a Paolo Biancalani e Alessandro Bertini. Nella 3° categoria Lorenzo Tatti (77) precede Alessandra Tosti e Piero Corsi. Per le categorie speciali 1° ladies Morena Benedetti, 1° Juniores Tommaso Facchini e 1° Seniores Gianmario Bacca. Driving contest maschile a Massimo Grazzini e femminile a Caterina Tatti mentre nearest to the pin per Francesco Querci buca 17 3,75 mt e per Irene Faggi per la buca 8 con 1,82 mt.  si è dopo il Discovering Prosecco dove Lilian Vayr ha conquistato il 1° netto nella 1° categoria, con 1° Lordo Mauro Romagnoli e 2° netto Roberto Masi si è svolto Infiniti Tour sempre gara stableford dove con 41 punti ha conquistato il 1° netto Piero Forconi, 1° Lordo Massimo Grazzini e 2° netto per Lilian Vayr con 3° netto per Andrea Valerio Becagli.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »