energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Google e il regolamento urbanistico di Sesto Internet

Il più noto motore di ricerca mondiale, da tempo impegnato in progetti per l’innovazione della pubblica amministrazione e per lo sviluppo dell’e-government, metterà infatti a disposizione dei tecnici dell’amministrazione comunale tutorial online, case study e materiali informativi utili a sperimentare nuove modalità di partecipazione e diffusione delle informazioni in materia di pianificazione urbanistica. Attraverso i propri potenti canali informatici (profili social, blog, software dedicati), Google contribuirà poi alla diffusione delle migliori pratiche di sperimentazione dell’utilizzo di SketchUp, uno specifico software per la modellazione 3D utilizzato nel campo della programmazione urbanistica. “Questa importante collaborazione – ha spiegato l’assessore all’urbanistica Maurizio Soldi – prende avvio da un protocollo che sottoscriveremo nei prossimi giorni con l’Istituto nazionale di urbanistica e che migliorando i nostri sistemi informativi ci aiuterà a divulgare e a far comprendere meglio le previsioni di trasformazione urbanistica alla cittadinanza”.

Secondo quanto previsto dall’accordo, questo importante passaggio di trasformazione urbana vedrà l’utilizzo di nuove forme di partecipazione via web e la sperimentazione di modalità comunicative incentrate sull’utilizzo di SketchUp. L’Istituto nazionale di urbanistica fornirà gratuitamente al Comune la necessaria assistenza all’uso del software e invierà personale qualificato per affiancare i tecnici del Comune nella fase di implementazione del progetto. (com)

Print Friendly, PDF & Email

Translate »