energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Una granfondo a Calenzano in memoria di Alfredo Martini Sport

Firenze – Saranno trecento, ma forse più, i ciclisti che domenica prossima a Calenzano prenderanno parte alla Granfondo non competitiva dedicata ad Alfredo Martini. Un appuntamento che arriva a pochi giorni dalla scomparsa di questo mitico personaggio del ciclismo.

Saranno pedalatori, uomini e donne di tutte le età, tutti desiderosi di essere presenti a questa granfondo così piena di significato. Tra loro anche diversi ex corridori come Claudio Chiappucci, Andrea Tafi, Roberto Poggiali e Fabrizio Fabbri.

Ma presenti anche i rappresentanti dei Comuni di Calenzano e di Sesto Fiorentino le due cittadine alle quali era “legata” la vita di Martini (a Calenzano era nato, a Sesto vissuto). E comunicheranno le iniziative che hanno in atto per ricordare nel tempo questo loro popolare concittadino.

La granfondo parte ed arriva in Via Garibaldi a Calenzano. Partenza dalle ore 8 alle ore 8,30; l’arrivo e la premiazione sono previsti intorno a mezzogiorno sempre in Via Garibaldi. La gara è articolata su tre percorsi : breve di km. 51; medio di km. 83; lungo di km. 138. Tre itinerari tutti disegnati sulle strade del Mugello.

L’iniziativa di questa granfondo, valida anche per “Le terre dei Medici”, è del “GS. Giglio d’Oro” di Pontenuovo di Calenzano, presidente Saverio Carmagnini che ha ottenuto pure il patrocinio di diversi enti pubblici.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »