energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Firenze Fiera, dal 1° settembre obbligatorio il Green Pass Breaking news, Cronaca

Firenze – Scatta l’obbligo di certificazione verde per l’accesso alle manifestazioni in programma nel quartiere fieristico-congressuale fiorentino. dunque, green pass obbligatorio (attestante la vaccinazione o l’avvenuta guarigione), utilizzo della mascherina e controllo della temperatura corporea. A coloro che si presenteranno senza green pass sarà richiesto il documento attestante l’esito di un tampone negativo eseguito nelle 48 ore precedenti, eseguito in istituti e centri autorizzati. Con una nota, Firenze Fiera mette così nero su bianco, in ottemperanza alle decisioni governative, la decisione di rendere obbligatorio il Green Pass per accedere al quartiere durante lo svolgimento di fiere, eventi e congressi.

Il Green pass va così ad integrare “Firenze Fiera Sicura”, il protocollo di sicurezza normativo e organizzativo varato nel giugno scorso per la ripartenza degli eventi in presenza, con le nuove linee guida aggiornate in materia di prevenzione contro il Covid-19.

Chi proviene da paesi Extra UE dovrà presentare un titolo di vaccinazione attestante la tipologia di vaccino, necessariamente approvato da EMA.

I primi eventi in calendario che vedranno operativo il Green pass sono il 13° Experts Live CTO organizzato dalla Società Italiana di Cardiologia Interventistica, che si svolgerà al Palazzo dei Congressi dal 17 al 18 settembre in collaborazione con il GISE CTO Meeting, e Florence Trend, il salone dell’Home Decor e Gift, alla Fortezza da Basso dal 18 al 20 settembre.

“Anche i quartieri fieristico-congressuali devono essere all’altezza dei loro clienti che non si sono mai fermati continuando a produrre ma anche ad innovare”, dichiara Lorenzo Becattini, presidente di Firenze Fiera. “Proprio per questo la salvaguardia della salute di organizzatori, espositori, visitator e buyer è il nostro principale obiettivo, prosegue Becattini che conclude: “Vogliamo garantire a tutti la massima sicurezza e la tranquillità di organizzare il proprio evento e il proprio business tornando a incontrarsi in spazi sicuri e covid free”.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »