energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Grosseto, emergenza neve: molte strade provinciali chiuse al traffico Notizie dalla toscana

Nella tarda serata di ieri è arrivata a Castell'Azzara (GR) la squadra di specialisti provenienti da Bolzano, provvista di 8 mezzi operativi con personale atesino per interventi nelle aree con maggiori problemi, informa una nota della Provincia di Grosseto che divulga l'ultimo report degli interventi della Protezione civile. Stamattina presto (7:00) si è svolta una riunione operativa per cooordinare e definire gli interventi piùurgenti, alla presenza del presidente della Provincia, del prefetto, del Sindaco di castell’Azzara. Dopo la riunione la squadra degli operatori esperti è passata all'azione. Analoghe riunioni di programmazione interventi sono previste negli altri comuni limitrofi.
La situazione della rete di viabilità provinciale è tutt'altro che facile, con difficoltà di circolazione per presenza di ghiaccio e neve. Si prosegue quindi con operazioni di rimozione del ghiccio e di salatura del manto stradale. E' difficile persino operare per la quantità enorme di neve accumulata al suolo. Le seguenti strade provinciali (SP) sono chiuse al transito: SP 77 CONVENTO; SP 107 PESCINA da Pescina a SP 37; SP 35 VETTA da Bagnolo a bivio Quaranta; SP 119 CELLENA-SELVENA (aperta fino Ponte Fiora-Cellena); SP 22 SOVANA da Pian di Madonna a Elmo; SP 69 BARCATOIO; SP 13 ONANO; SP 89 PERUZZO; SP 34 SELVENA chiusa il tratto Sovana-Elmo; SP 97 SAN VALENTINO. Anche la SR (strada regionale) 74 MAREMMA è chiusa da Pitigliano a la Rotta;
Nel comune di Castiglione della Pescaia stamattina si registrava ghiaccio nelle vie interne dell’abitato di Tirli con viabilità principale percorribile ed è stato necessario impiegare 4 pperai comunali e 3 volontari per spargere il sale. Nel comune di Grosseto sono continuate oggi le operazioni di rimozione del ghiaccio nelle strade comunali, nei centri abitati e nelle frazioni, come pure è proseguito lo spargimento di sale antigelo sia con mezzi meccanici che manualmente.
Nell'Amiata Grossetano stamattina la viabilità comunale e vicinale risultava in molte zone interrotta, e isolate diverse frazioni e case sparse di tutti gli otto comuni. Il personale dei Comuni con i relativi mezzi ha operato sulle situazioni più critiche ed urgenti, mentre il Centro Intercomunale ha inviato 10 operai forestali per servizio di spalamento neve ed altri interventi.

All'Isola del Giglio ieri sera grazie al lavoro di cittadini volontari si è provveduto a mettere in sicurezza il selciato, garantendo il passaggio pedonale all’interno della cinta muraria di Giglio Castello, dove vivono e risiedono molte persone anziane. Durante la mattinata di ieri il servizio di Tpl è stato interrotto in quanto i mezzi a disposizione della Soc. Tiemme non sono riusciti a portare regolarmente a termine le tratte di competenza. Sempre ieri alle 15,30 sono giunti sull’isola i mezzi spazzaneve e spargisale della Provincia di Grosseto, grazie ai quali si è potuto ripristinare il regolare traffico dei mezzi sulle strade principali del comune, garantendo a tutti un regolare svolgimento delle normali attività quotidiane. I collegamenti marittimi con Porto S. Stefano sono proseguiti regolarmente durante tutto l’arco della giornata. Permane una situazione di criticità dovuta all’allerta meteo in corso. Nel comune Magliano in Toscana nel trado pomeriggio di ieri si è svolto il monitoraggio della viabilità e spargimento sale.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »