energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Guccio Gucci ai domiciliari Cronaca

Firenze – Guccio Gucci, pronipote del fondatore di una delle maison di moda più famose del mondo, è stato posto oggi, mercoledì 10 settembre, agli arresti domiciliari. L’accusa nei suoi confronti è di bancarotta fraudolenta. Secondo le indagini della Guardia di Finanza di Firenze, Gucci avrebbe dichiarato fallimento con la società Esperienza srl, proprietaria del marchio “To be g”, nel 2013. L’imprenditore della moda avrebbe preso all’azienda beni, fra mobili ed immobili, per un valore di 800.000 euro.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »