energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Hospital Consulting (Bagno a Ripoli) vince il Premio Ict Toscana Innovazione

Bagno a Ripoli (Firenze) – La Hospital Consulting di Bagno a Ripoli è uno dei vincitori del Premio Innovazione Ict Toscana, assegnato mercoledì 9 luglio 2014 in occasione dello Smau, il salone dell’innovazione ospitato quest’anno a Firenze.

Dal 1980 Hospital Consulting offre un servizio di gestione e manutenzione di apparecchiature elettromedicali e laboratori. Ogni anno, l’azienda gestisce tra 170 e 190mila interventi manutentivi in ospedali, aziende sanitarie locali e nelle Aziende Regionali per la protezione ambientale di tutta Italia. Il sistema “HC Tab” crea un legame continuo tra la centrale operativa e ogni singolo tecnico che, grazie a un tablet e a un’APP, può inserire in tempo reale i dati relativi agli interventi effettuati, alimentare i database ed accedere alle informazioni di cui ha bisogno, come per esempio: agenda degli interventi, documentazione tecnica, check list per i controlli etc.

Proprio l’imponente mole di dati da gestire, che prima dell’introduzione del sistema HC Tab seguiva un percorso “vecchio stile” tutto centrato sulla carta, ha generato l’esigenza di digitalizzare i processi. La scelta verso la tecnologia tablet ha permesso a Hospital Consulting di offrire ai manutentori uno strumento che li rendesse sempre collegati con il data center aziendale. Infatti, di fronte ad un apparecchio sul quale intervenire, un tecnico manutentore può compilare un preciso rapporto tecnico inserendo dati specifici, ma può anche accedere ai manuali e alla documentazione tecnica del macchinario. Tablet alla mano, può fare tutto questo in pochi secondi.

Ma non solo: quando i tecnici eseguono interventi di manutenzione il sistema sincronizza automaticamente le informazioni raccolte e le importa nel gestionale delle apparecchiature. Nell’importazione ci sono anche controlli automatici di qualità del dato: se un dato non è congruo, parte in automatico una segnalazione al tecnico, che può verificarlo in tempo reale.

“Il Sistema ha portato un notevole risparmio di tempo, di risorse e di energie  – spiega l’Ing. Giovanni Ricci, Amministratore Delegato della Hospital Consulting -. Prima si stampava molta carta: i piani di lavoro, i manuali di manutenzione, i rapporti tecnici erano cartacei. Ora, tutta la documentazione è digitale. Quindi, oltre a un incremento di efficienza e di ottimizzazione delle risorse, abbiamo ridotto l’archiviazione cartacea dando anche il nostro contributo all’ambiente.”

“Grande è la nostra soddisfazione per questo riconoscimento ad un’azienda del nostro territorio – ha dichiarato il Sindaco Francesco Casini -. Sono risultati importanti, che premiano la ricerca, l’attenzione alla modernità e insieme alla gestione oculata delle risorse, con un occhio significativo all’ambiente. In un momento difficile come l’attuale, per Bagno a Ripoli è motivo di speranza e di sano orgoglio poter aggiungere ad un mosaico imprenditoriale già ricco e moderno, un ulteriore tassello di positività. Complimenti a Hospital Consulting e buon lavoro nell’innovazione!”

Nella foto (da sinistra a destra): Ing. Paolo Mauriello, Dott.ssa Susanne Ritterhaus e Ing. Francesca Brunelli

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »