energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Housing sociale: domande entro gennaio My Stamp

C'è tempo fino alle ore 12:00 del 31 gennaio per presentare le domande e accedere alla graduatoria per l'assegnazione degli alloggi a canone sostenibile. Fino ad ora le richieste pervenute sono circa 50.  L’operazione è partita circa un anno fa con uno specifico protocollo d'intesa nel corso di un convegno svoltosi a Palazzo Ducale e si è perfezionata nei mesi scorsi con lo stanziamento di circa 9 milioni di euro, da parte della Fondazione Cassa di Risparmio, e con  l’acquisto dei primi 53 alloggi, di cui due a Dezza, nel comune di Borgo a Mozzano,tre a Mologno, nel comune di Barga, 12 a Lucca, via Vecchia Pisana, a S. Donato, 8 in via Fossanuova, località “ai Fanucchi”, nel comune di Porcari, 10 appartamenti in via Lombarda a Lammari, nel comune di Capannori, 8 a Tempagnano, nel comune di Lucca, e 10 nel comune di Massarosa, che saranno disponibili entro novembre 2012. Il bando per l’assegnazione degli appartamenti è emanato dalla Fondazione Casa Lucca in collaborazione soci della Fondazione stessa (Comune di Lucca, Barga, Borgo a Mozzano, Capannori, Massarosa, Porcari). La Fondazione Casa Lucca stabilirà le graduatorie e fornirà alla Fondazione Cassa di Risparmio i nominativi degli affittuari. La Fondazione Cassa di Risparmio, dal canto suo, si è impegnata ad affittare gli alloggi a canone calmierato per 25 anni.

 

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »