energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Huni Kuin Sia Kaxinawa in Consiglio comunale per l’Amazzonia Ambiente, Breaking news, Cronaca

Firenze – Un appello di pace, di condivisione, di uguaglianza, di sostenibilità. Lo ha lanciato tra gli scranni della sala dei Duecento il leader della popolazione Huni Kuin, tra le maggiori dell’Amazzonia, Huni Kuin Sia Kaxinawa, intervenuto nella seduta odierna del Consiglio comunale.

 “Sono qui per farmi portavoce della lotta pacifica che sta conducendo la mia popolazione e delle tradizioni millenarie che vogliamo poter continuare a portare avanti. È importante parlare della storia dell’Amazzonia e di quanto sta vivendo, per le popolazioni indigene la situazione è molto difficile, difficile è riuscire a coltivare le nostre tradizioni ancestrali come facciamo da anni e anni. L’appello è a difendere e garantire i diritti umani e civili, il rispetto di tutti e dell’ambiente”, ha detto.
 Huni Kuin Sia Kaxinawa è stato omaggiato dal presidente del Consiglio comunale Luca Milani con la riproduzione della cartina dell’Amazzonia e il Giglio di Firenze. Soddisfazione condivisa da tutto il consiglio per l’approvazione dell’ordine del giorno  «l’Amazzonia è patrimonio dell’umanità», con cui il Consiglio comunale ha preso posizione a sostegno delle popolazioni indigene dell’area amazzonica.
Print Friendly, PDF & Email

Translate »