energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

I 20 anni di Energee3, protagonista della trasformazione digitale Economia, Internet

Reggio Emilia – Ha compiuto vent’anni Energee3, azienda leader nel campo della Business Intelligence, Data Warehousing, Document Management e settori ad alta ingegnerizzazione. Alla festa – incontro alla Cantina di Albinea – Canali alla presenza dei dipendenti, clienti, amici e sostenitori, è intervenuto il presidente Stefano Bonaccini che, data la pertinenza del discorso, ha incentrato la riflessione partendo dal Supercomputer Leonardo a Bologna (il 4° computer più potente e veloce al mondo) appena inaugurato esprimendo il suo compiacimento per il lavoro fatto da Energee3 che in pochi anni ha guadagnato uno spazio importante in un settore che contribuisce a progettare il futuro.

“Perché in Emilia-Romagna si continua a giocare la sfida importante legata all’innovazione e della ricerca, una sfida per cui la crescita economica sia sempre sostenibile – ha detto Bonaccini-. Nella consapevolezza che il mondo sta cambiando a una velocità incredibile, continuando ad essere protagonisti nel campo dell’innovazione tecnologica e digitale, come Energee3 -ci mettiamo al servizio di chi crea lavoro, delle imprese. Dobbiamo sapere quali investimenti portare a termine, perché sprecare le risorse vuol dire perdere grosse opportunità. Il nostro territorio potrà così competere a livello mondiale e proseguire il cammino in avanti come sta si facendo in questi anni.”

Nell’occasione l’AD Armando Sternieri, ha reso noto i dati 2022 del bilancio di Energee3, insieme alle previsioni per 2023; dal 2020, a fronte di un fatturato di 4 milioni e 832 mila euro, ogni anno è stato registrato un incremento di 1 milione circa: 5 e 219 mila nel 2021 e 6 e 175 mila nel 2022 mentre nel 2023 la previsione è di un aumento pari a 956 mila. A questo corrisponde un aumento dei dipendenti: da 88 nel 2020 a 114 nel 2022 con un aumento l’anno prossimo di 17 unità.

L’AD ARMANDO STERNIERI AL CENTRO DAVANTI ALLA TORTA CELEBRATIVA. AL SUO FIANCO GIOVACCHINO TESI A SINISTRA E ANDREA BARUFFALDI A DESTRA

Fondata a Reggio Emilia nel 2002 da alcuni tecnici appassionati delle nuove tendenze ingegneristiche dell’Information & Communication Technology, i primi clienti appartengono ai settori Financial Service e Telecomunicazioni per sviluppare soluzioni tecnologiche nel mondo dei servizi bancari. Da notare che alla sua nascita l’azienda contava 8 dipendenti e il fatturato era di 400 mila euro. Da allora Energee3 ha registrato uno sviluppo rapido e continuo per un’azienda che, già due anni dopo la sua costituzione, faceva registrare una crescita in termini di risorse interne e competenze mentre entravano nuovi clienti in ambito Risk Management, nel Credit Risk, Corporate e Home Banking raggiungendo nel 2006 le settanta unità sulle diverse sedi in Italia con il rinnovo della propria organizzazione per Business Unit indipendenti.

In seguito, le competenze si sono estese ad aree quali Business Intelligence, Data Warehousing, Document Management e settori ad alta ingegnerizzazione. I servizi offerti spaziano dallo sviluppo software alla consulenza organizzativa, dal design di interfacce user-centered all’alta formazione d’impresa. Intelligenza Artificiale, Machine Learning e Big Data analysis sono la naturale evoluzione di 20 anni di collaborazione con Università e Enti di ricerca (Università di Reggio, Parma, Modena Bologna, Milano- Bocconi- Torino- Politecnico, Pisa, Firenze Roma – Luiss)

LA PLATEA DELLA TAVOLA ROTONDA

Guidata da Armando Sternieri, ha dimostrato in questi anni una riconosciuta capacità di addentrarsi nella complessità dei problemi e individuare soluzioni, nello spirito autentico della consulenza e al servizio delle persone. Inoltre, sostiene la nascita di nuove imprese, rifiuta prassi scorrette o che danneggiano la libera concorrenza sul mercato. «Siamo una realtà ecologicamente tecnologica. Innamorati di innovazione e nuove tecnologie, lavoriamo per tradurle in favore dell’Uomo, della società e della cultura. Siamo anche produttori di contenuti editoriali, libri, giornalismo, esperienza d’uso informatica, design. Per un nuovo umanesimo digitale di cui tutti possano beneficiare.» Per dimostrare che tale filosofia viene concretamente abbracciata all’interno di Energee3, nel 2015 è nata la casa editrice Thedotcompany.

«La riflessione sul nostro lavoro ci ha portato a espandere i confini della nostra attività primaria, arricchendola appunto con la pubblicazione di libri. Thedotcompany ha da sempre fatto della cultura il suo centro vitale, proponendola in diverse forme: web tv, quotidiani online. Tutto ciò che facciamo ruota intorno alla persona, perché dobbiamo conoscere profondamente la nostra natura per poter dare alle persone qualcosa di innovativo e utile. E la cultura è il mezzo più potente che abbiamo per conoscere e nutrire la nostra mente.»

Tra le novità, è stato dato l’annuncio del prossimo Festival di Cinema e Filosofia Giano Festival – la scienza e la filosofia attraverso il cinema – una collaborazione tra Energee3, Thedotcompany e il Comune di Castelnuovo Monti, che a partire dal 2023 si svolgerà ogni anno a Castelnuovo Monti; nel comitato scientifico: Fabio Canessa, Marco Salucci, Vittorio Gallese, Raffaella Burioni e Nicola Maria Dusi.

Foto: Armando Sternieri

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »