energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

I bambini e l’inquinamento: un convegno all’Università di Pisa STAMP - Università

Pisa – Monitorare gli effetti derivanti dall’esposizione agli inquinanti atmosferici sui bambini in età scolare come strumento di supporto alle politiche di sanità pubblica. E’ questo l’obiettivo principale del progetto MAPEC-LIFE (Monitoring air pollution effects on children for supporting Public Health Policy – www.mapec-life.eu), approvato nel 2013 dalla Commissione Europea, e a cui partecipa il dipartimento di Biologia dell’Università di Pisa come responsabile della disseminazione del progetto.

Nell’ambito delle attività legate al progetto, giovedì 25 settembre dalle 9,00 alle 12,30 nell’aula G. Savi del dipartimento di Biologia in via lucchese 2 si svolgerà uno dei workshop locali a cui partecipano esperti dell’Ateneo di Pisa e di Brescia, del Cnr, delle Aziende USL 5 e 7 della Toscana, dell’Arpat, della Società della Salute e del Comune di Pisa. Dopo i saluti istituzionali e ladescrizione del progetto, sono previste la presentazione degli ausili didattici, cioè un cartone animato e dei video games realizzati dal dipartimento di Biologia dell’Università di Pisa, e un focus sull’inquinamento dell’aria nel territorio pisano. A livello operativo, MAPEC prevede di monitorare 1.000 bambini in 5 città italiane, 200 per ogni città (Brescia, Lecce, Perugia, Pisa e Torino) caratterizzate da diversi livelli di inquinamento dell’aria.

Per confermare la propria partecipazione al workshop è possibile inviare una mail a annalaura.carducci@unipi.it

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »