energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

I bidoni tossici verranno rimossi dal mare della Gorgona a partire dalla metà di maggio Ambiente, Notizie dalla toscana

Il 17 dicembre scorso l’Eurocargo Venezia di Grimaldi Lines perse in mare, al largo dell’isola della Gorgona, 198 bidoni tossici. Oggi, 29 marzo, la Società Atlantica di Navigazione ha presentato alla Capitaneria di Porto di Livorno il piano per il recupero dei fusti dai fondali dell’Arcipelago toscano. La rimozione dei bidoni tossici dal mare della Gorgona avverrà a partire dalla metà del mese di maggio e dovrebbe richiedere almeno 30 giorni di tempo. Per recuperare i fusti sarà utilizzata una nave specializzata e dotata di cassoni a chiusura stagna che verranno ermeticamente sigillati una volta inseriti al loro interno i bidoni (una decina) che ciascuno può contenere.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »