energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

I butteri maremmani per Siena capitale della Cultura Notizie dalla toscana

Siena – Sarà una domenica non comune per Piazza del Campo e per il centro cittadino quella in programma il 14 settembre prossimo quando, alle ore 17 circa, si assisterà allo spettacolo della Transumanza, organizzato in collaborazione con l’Associazione Butteri d’Alta Maremma, a supporto della Candidatura di Siena Capitale Europea della Cultura 2019.

Un appuntamento che infatti quest’anno l’associazione tiene eccezionalmente nei territori dei Comuni di Siena e Monteriggioni sulle orme dell’antica Via Fancigena. Dodici cavalieri e quindici cavalli bradi saranno protagonisti di un percorso che partirà dal Bosco di Lecceto (SI) e arriverà a Porta Camollia. Qui intorno alle 16,30 la carovana effettuerà una breve sosta e circa mezz’ora più tardi è previsto il passaggio da Piazza del Campo e la sosta davanti a Palazzo Pubblico. Qui grandi e piccoli potranno avvicinarsi ai cavalli sotto l’attenta supervisione dei butteri, scattare foto e immortalare così un ricordo unico e straordinario nel centro storico della città del Palio. Nel dettaglio, i butteri con i loro cavalli bradi, dopo la partenza dal Bosco di Lecceto, toccheranno varie località come Pian del Lago, Casciano delle Masse, Strada di Petriccio e Belriguardo, Acquacalda, per poi accedere al centro storico di Siena da Porta Camollia.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »